giovedì 28 febbraio 2013

Lorenzo Crisetig e Caetano Calil in conferenza

Il centrocampista Lorenzo Crisetig e l’attaccante Caetano Calil hanno incontrato questo pomeriggio gli organi di informazione presso la sala stampa dell’ Ezio Scida. Ecco il video della conferenza

Fonte ( www.fccrotone.it )


Fonte Video ( www.fctv.it )

Crotone-Ascoli, arbitra Gavillucci

Sarà il signor Claudio Gavillucci di Latina l’arbitro della gara Crotone-Ascoli, in programma all’Ezio Scida sabato 2 marzo e valevole per la 29ª giornata del campionato Serie Bwin. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia e Sergio Ranghetti di Chiari. Il quarto ufficiale di gara sarà il signor Marzo Zappatore di Taranto.
Il signor Gavillucci ha diretto una sola volta i rossoblù: Crotone-Brescia 1-0 giocata lo scorso 25 agosto allo Scida.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Win - Designazioni 8ª Giornata di Ritorno

Sabato 2 marzo, ore 15.00



CESENA – MODENA
CERVELLERA
MARINELLI – PEGORIN
IV: MANGIALARDI
OA: CICOGNA

CITTADELLA – TERNANA
MANGANIELLO
BERNARDONI – CARBONE
IV: ROS
OA: CAPRARO

CROTONE – ASCOLI
GAVILLUCCI
DI VUOLO – RANGHETTI
IV: ZAPPATORE
OA: ALESI


EMPOLI – VARESE
MERCHIORI
VICINANZA – LO CICERO
IV: CHIFFI
OA: CAPOZZI

JUVE STABIA – PRO VERCELLI
ROCA
TASSO – LIBERTI
IV: PEZZUTO
OA: CAVANNA

LANCIANO – BRESCIA
IRRATI
STALLONE – DI IORIO
IV: SACCHI
OA: CARLUCCI

NOVARA – REGGINA
VELOTTO
MANZINI – SANTUARI
IV: SAIA
OA: CARDELLA

SASSUOLO – GROSSETO
PASQUA
PAIUSCO – CIANCALEONI
IV: AVERSANO
OA: ANFUSO

SPEZIA – LIVORNO
DI BELLO
SEGNA – RAPARELLI
IV: MINELLI
OA: D’AMBROSIO

VERONA – PADOVA Lunedì 04/03 h.21.00
CIAMPI
IORI – CHIOCCHI
IV: PAIRETTO
OA: TAGLIANI

VICENZA – BARI Lunedì 04/03 h. 19.00
MARIANI
LONGO – BIANCHI
IV: FABBRI
OA: CORRADETTI

Fonte ( www.aia-figc.it )

ESCLUSIVA TMW - Ds Crotone: "Parma, Gabionetta è pronto. Calil non rinnova"

L'impresa della 28esima giornata di Serie B. Il Crotone passa a Livorno e fa un importante salto in avanti in vista della lotta salvezza. Per commentare la partita Tuttomercatoweb.com ha intervistato il direttore sportivo del club calabrese Giuseppe Ursino: "Abbiamo disputato una grande partita - ha dichiarato -. La squadra s'è espressa al meglio soprattutto nella ripresa quando ha trovato il gol vittoria con Ciano".
Il giocatore cresciuto nel Napoli è in netta crescita. Resterà il prossimo anno?
"E' vero, ieri ha segnato ma sta giocando bene già da qualche giornata. Per ciò che riguarda il suo futuro vedremo cosa accadrà a fine stagione, sicuramente ne discuteremo col Napoli".
Ieri a segno anche Gabionetta. E' pronto per la Serie A?
"Se continuerà a giocare così lavoreremo per fargli fare il salto di qualità a fine stagione. Se lo merita, sta giocando bene da inizio campionato. Tante squadre sono interessate a lui".
Il Parma, però, ha già impostato la trattativa a gennaio?
"Il Parma è sicuramente la squadra più interessata. Ripeto: il giocatore al momento deve solo pensare a chiudere al meglio la stagione in corso".
Rinnovo di Calil. Nessuna speranza per prolungare l'attuale accordo?
"Andrà a scadenza. Non c'è l'accordo per andare avanti e, d'altronde, quando un giocatore vuole andare via è giusto così".

Fonte ( www.tuttomercatoweb.com )

mercoledì 27 febbraio 2013

Diario rossoblù, allenamento mattutino in vista dell’Ascoli

Seduta mattutina allo Scida per il Crotone dopo l’ottimo successo ottenuto ieri contro il Livorno. Riposo per chi ha giocato contro i toscani. Lavoro aerobico per chi non è sceso in campo al Picchi e per Paonessa, reduce da un attcco febbrile. Hanno lavorato a parte Concetti, Correia, Vinetot e Addae. Affaticamento muscolare per Del Prete, nei prossimi giorni verranno valutate le sue condizioni.
Giuseppe Torromino è stato sottoposto a risonanza magnetica alla caviglia destra, infortunatasi sabato scorso nella gara con la Ternana. L’esame diagnostico ha evidenziato che si tratta di una lesione di secondo grado con interessamento del legamento peroneo-astragalico. Per l’attaccante crotonese circa un mese di stop.
Per domani è prevista una seduta alle 15 allo Scida. Alle 17 mister Drago e il centrocampista Crisetig incontreranno gli organi di informazione.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Turno di stop per Abruzzese

Giuseppe Abruzzese, diffidato e ammonito contro il Livorno, sarà fermato dal Giudice sportivo per un turno e salterà la gara interna contro l’Ascoli, in programma sabato 2 marzo alle ore 15 allo Scida.
Gli altri diffidati rossoblù sono Caglioni, Correia, Matute, Migliore, Addae, Torromino e Del Prete.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Livorno-Crotone, il Video


Fonte Video ( www.fctv.it )

Livorno: Mazzoni, Bernardini, Emerson, Ceccherini, Salviato (73’ Bigazzi), Gentsoglou, Duncan, Gemiti (59’ Lambrughi), Schiattarella (59’ Siligardi), Paulinho, Dionisi. A disp: Aldegani, Decarli, Vacca, Dell'Agnello. All. Nicola
Crotone: Caglioni, Del Prete (74’ Galardo), Ligi, Abruzzese, Mazzotta, Eramo, Crisetig, Matute, Maiello, Gabionetta (88’ Pettinari), Ciano. A disp: De Luca, Checcucci, Sahman, Calil, Falconieri. All. Drago
Arbitro: Pairetto di Nichelino
Marcatori: 27’ pt Paulinho (L), 43’ pt Gabionetta su rigore (C), 63’ Ciano (C)
Ammoniti: Schiattarella (L), Ligi (C), Abruzzese (C), Bernardini (L), Gentsoglou (L), Crisetig (C), Duncan (L)
Il Crotone espugna il Picchi ed ottiene la seconda vittoria stagionale fuori casa. Numerose le assenze in casa rossoblù con Drago che deve rinunciare ben 8 elementi della rosa tra squalifiche ed infortuni. Nicola recupera invece Bernardini dal turno di stop, in avanti Paulinho e Dionisi. Partono subito bene i rossoblù, oggi in completo bianco, che nei primi minuti di gioco vanno vicini al vantaggio con un colpo di testa di Abruzzese su calcio d’angolo calciato da Ciano, Mazzoni compie un grande intervento. La risposta dei toscani è affidata ad Emerson, Caglioni vola e manda in angolo. Tra il 12’ e il 21’ i padroni di casa colpiscono due legni con Paulinho: il brasiliano centra prima il palo alla destra di Caglioni con una bella girata al volo, e successivamente prende la traversa direttamente su calcio di punizione. Al 27’ le triglie passano in vantaggio: tiro di Duncan, respinta di Caglioni e Paulinho a porta libera sigla l’1 a 0. I pitagorici non accusano il colpo e cercano di reagire subito impadronendosi del pallino del gioco. Sul finale della prima frazione arriva il meritato pareggio: Eramo mette al centro per Ciano che viene atterrato da Emerson, rigore per gli uomini di Drago. Sul dischetto si presenta Gabionetta, palla da una parte e portiere dall’altra. Nono centro in campionato per il talentuoso attaccante rossoblù.
La ripresa è completamente di marca ospite. Ciano crossa dalla destra, smanaccia Mazzoni, la palla arriva ad Eramo ma la sua conclusione è deviata in corner. Al 63’ giunge il sorpasso degli squali: cross dalla destra di Del Prete, testa di Eramo e miracolo di Mazzoni ma sulla respinta Ciano è il più veloce di tutti e di testa firma il 2-1. La squadra di Drago gestisce bene il risultato e continua a creare occasioni da rete mettendo in pericolo la retroguardia di casa. Abruzzese riceve un cartellino giallo pesante, in quanto diffidato salterà la prossima gara contro l’Ascoli. Del Prete non ce la fa e lascia il posto a Galardo. Gabionetta ci prova da fuori con la palla che termina a lato. Il Livorno si fa vedere una sola volta dalle parti di Caglioni nella seconda frazione e lo fa con il solito Paulinho di testa, palla alta sulla traversa. All’81 Crotone vicinissimo alla terza rete: Gabionetta serve Ciano, fucilata di sinistro deviata sul palo. Nel finale di gara in campo Pettinari per Gabionetta e dopo 3 minuti di recupero il signor Pairetto fischia la fine dell’incontro. Il Crotone balza a 33 punti e attende sabato allo Scida l’Ascoli.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone, Drago: "Contento dei miei ragazzi"

Dopo la vittoria contro il Livorno i punti i classifica sono 33

Parla Mr. Drago ai microfoni di Premium Calcio nel post partita di Livorno Crotone con un sorprendente 1 a 2.

"Penso che abbiamo fatto una grande partita, merito di questi ragazzi; abbiamo superato lo stop interno contro la Ternana, ma solo venendo qui e cercando di giocarcela avremmo potuto sperare di far punti, è una squadra che nella difficoltà si esalta, sapevo che avremmo fatto una grande partita, la preoccupazione maggiore la troviamo quando affrontiamo altre squadre in basso in classifica"
Quando gli viene chiesto un bilancio sulla stagione del Crotone che mantiene un ruolino di marcia costante risponde con soddisfazione: "A Crotone siamo una grande famiglia, ognuno qui ha il suo compito ma lavoriamo tutti per lo stesso obiettivo nel tentativo di tener stretta la serie B"

Fonte ( pianetab.globalist.it )

Crotone bello e vincente, crolla il Livorno

Apre il Livorno con Paulinho ma su rigore il Crotone pareggia, nel secondo tempo i calabresi al sorpasso con Ciano

Il Livorno cerca i punti necessari per rimanere incollato alla vetta del campionato, il Crotone invece cerca di mantenersi lontana dalle zone basse della classifica.
Il primpo tempo comincia bene per gli ospiti che si rendono pericolosi con Crisetig sugli sviluppi di un calcio d'angolo, bravo Mazzoni a mettere in angolo. La risposta del Livorno arriva con Paulinho al 12' che riesce a farsi trovare pronto e con il destro prova a sorprendere Caglioni che viene salvato solo dal palo. Dopo neanche dieci minuti è sempre Paulinho, stavolta su calcio di punizione dai trenta metri, a colpire in pieno la traversa e a mancare il gol del vantaggio.
Il Livorno insiste e merita il vantaggio proprio con Paulinho che beffa Mazzoni impegnato dalla conclusione di Duncan deviata a breve distanza. Sono ben dodici i gol di Paulinho in questa stagione che si porta già a meno uno dal bottino realizzato nello scorso campionato.
Sul finire del primo tempo arriva la beffa per il Livorno che con Emerson mette giù Ciano e procura un calcio di rigore. Alla battuta ci va Gabionetta che non sbaglia e piazza alla sinistra di mazzoni. 1 a 1 e si va negli spogliatoi.

Nel secondo tempo ammonito Abruzzese per il Crotone che salterà la prossima gara, squadra ospite vivace e reattiva alla ricerca del gol del raddoppio.
Per il Livorno Salviato al 62'calcia male entrando in area di rigore senza riuscire a impegnare il portiere avversario, il Crotone sembra avere meggiore incisività e trova il gol al 64' con Camillo Ciano che sfrutta ancora una volta una respinta corta stavolta su colpo di testa di Eramo sbucato in piena area di rigore, è l' 1 a 2.
Il Livorno prova a reagire ma è ancora il Crotone a stupire: Mazzoni in uscita sbarra la strada a Gabbionetta che al 71 prova l'affondo verso l'area di rigore.
Ciano colpisce il palo all'81 con una deviazione da parte del difensore della squadra di casa.

Il Livorno rimane in seconda posizione a +4 sul Verona mentre il Crotone passa a quota 33 compiendo un passo verso la salvezza

Livorno (3-4-3): Mazzoni; Bernardini, Emerson, Ceccherini; Schiattarella( dal 58' Siligardi), Gentsoglou, Duncan, Gemiti(dal 58' Lambrughi); Salviato(73 Bigazzi), Paulinho, Dionisi. All.: Nicola. Crotone (4-3-3): Caglioni; Del Prete(Galardo), Abruzzese, Ligi, Mazzotta; Eramo, Crisetig, Maiello; Ciano, Matute, Gabionetta(dall' 87' Pettinari). All.: Drago.

Fonte ( pianetab.globalist.it )

Livorno-Crotone 1-2, tabellino e commento

LIVORNO: Mazzoni, Bernardini, Emerson, Ceccherini, Salviato (dal 28' st Bigazzi), Gentsoglou, Duncan, Gemiti (dal 14' st Lambrughi), Schiattarella (dal 14' st Siligardi), Paulinho, Dionisi. In panchina: Aldegani, Decarli, Vacca, Dell’Agnello. Allenatore: Nicola.
CROTONE: Caglioni, Del Prete (dal 29' st Galardo), Ligi, Abruzzese, Mazzotta, Eramo, Crisetig, Matute, Maiello, Gabionetta (dal 43' st Pettinari), Ciano. In panchina: De Luca, Checcucci, Sahman, Calil, Falconieri. Allenatore: Drago.
ARBITRO: Pairetto sez.Nichelino.
MARCATORI: 27' pt Paulinho (L), 43' pt Gabionetta (rig.) (C), 18' st Ciano (C).
AMMONITI: Schiattarella (L), Ligi (C), Abruzzese (C), Bernardini (L), Gentsoglou (L), Crisetig (C), Duncan (L).
Grande impresa del Crotone che sbanca il campo della seconda in classifica e fa un passo avanti deciso in classifica. Drago deve fare a meno di diversi uomini: Correia, Vinetot e Torromino infortunati, De Giorgio e Migliore squalificati. Il tecnico crotonese opta per un attacco a due punte con Gabionetta e Ciano. Scelta che si rivelerà vincente.
Dopo un buon inizio i rossoblù subiscono il ritorno del Livorno. Paulinho è scatenato e colpisce due volte i legni, prima con una girata incredibile al volo, poi con una punizione che colpisce la parte alta della traversa. Si tratta del preludio al gol che puntualmente arriva al 27'. Tiro non irresistibile di Duncan che Caglioni trasforma in un assist sciagurato per Paulinho che da due passi non sbaglia. Madornale l'errore del portiere, e non è una novità ormai.
Il Crotone fatica a reagire, ma la squadra resta in partita e a pochi minuti dalla fine trova un penalty grazie a Ciano che viene toccato (probabilmente) da Emerson. Dal dischetto Gabionetta spiazza Mazzoni e consente ai suoi di terminare sul pari la prima frazione di gioco.
Nella ripresa ci si aspetterebbe un Livorno arrembante ed invece sono i calabrese a fare la partita. Al 63' la rete decisiva: cross di Del Prete dalla destra, zuccata potente di Eramo che viene respinta da Mazzoni, ma in tuffo Ciano da zero metri insacca. Rete meritata per l'attaccante napoletano che ha disputato una grande partita.
I toscani non riescono a reagire, il Crotone controlla bene e tiene palla costantemente. Addirittura la squadra di Drago potrebbe triplicare ma il tiro di Ciano all'81' finisce sul palo dopo la deviazione di un difensore. Finisce 1-2, tre punti pesanti e soprattutto una grande prestazione ed una incredibile iniezione di fiducia in vista della gara interna con l'Ascoli.

Fonte ( www.crotonesport.com )

Risultato finale 28.ma giornata: Livorno - Crotone 1-2


martedì 26 febbraio 2013

Serie Bwin 28.ma giornata: Livorno - Crotone

 
Segui la radiocronaca in diretta di Radio Studio 97 dalle ore 20:35 cliccando sui link disponibili nella sezione in alto a destra del blog su "Ascolta la radiocronaca in diretta della gara"


BUONA PARTITA
A
TUTTI 
E
 
FORZA CROTONE!!!

lunedì 25 febbraio 2013

Livorno-Crotone, i precedenti al Picchi e i 19 convocati per la trasferta di Livorno

Sono 2 i precedenti al Picchi tra Livorno e Crotone nella storia delle due formazioni nel campionato di Serie B. Il bilancio è in parità: una vittoria per i rossoblù ed una vittoria per i toscani.

Ecco i due precedenti:
2010/2011      Livorno-Crotone         1 - 2 (Djuric, Eramo)          
2011/2012      Livorno-Crotone         2 - 1 (Sansone N.)               

Sono 19 i rossoblù convocati dal mister Massimo Drago per la gara del Picchi contro il Livorno, 7ª giornata di ritorno del campionato Serie bwin, in programma domani alle ore 20:45.

Ecco l’elenco dei 19 calciatori convocati:
Portieri: 22 De Luca, 33 Caglioni;
Difensori: 13 Mazzotta, 14 Ligi, 15 Checcucci, 18 Del Prete, 21 Abruzzese;
Centrocampisti: 4 Galardo, 6 Eramo, 16 Sahman, 17 Maiello, 26 Matute, 28 Leto, 29 Crisetig;
Attaccanti: 7 Pettinari, 8 Falconieri, 9 Gabionetta, 11 Ciano, 20 Calil.

Non fanno parte della lista Migliore e De Giorgio (squalificati), il febbricitante Paonessa e gli infortunati Concetti, Correia, Addae, Vinetot, Torromino.
Fonte ( www.fccrotone.it )

Livorno-Crotone, arbitra Pairetto

Sarà il signor Luca Pairetto della sezione di Nichelino a dirigere la gara Livorno-Crotone, valevole per la 7ª giornata del campionato Serie bwin 2012-2013 che si disputerà allo Stadio Picchi martedì 26 febbraio alle ore 20:45.
Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Daniele Ceccarelli di Terni e Luca Cucchiarini di Città di Castello. Il quarto ufficiale di gara sarà il signor Gianluca Manganiello di Pinerolo.
Il signor Pairetto ha diretto una sola volta i rossoblù: Crotone-Bari 0-0 giocata lo scorso 22 settembre allo Scida.

Fonte ( www.fccrotone.it )

CESENA-ASCOLI E MODENA-BRESCIA IL 6 MARZO

La Lega Serie B ha ufficializzato i recuperi di Cesena-Ascoli e Modena-Brescia, rinviate sabato causa neve e valevoli per la 6a giornata di ritorno, al 6 marzo alle ore 18,30 in modo da permettere il 5 marzo l'incontro previsto a Coverciano e organizzato dalla Figc fra società e arbitri.

Fonte ( www.legaserieb.it )

Serie B Win - Designazioni 7ª Giornata di Ritorno

Martedì 26 febbraio, ore 20:45


ASCOLI – SASSUOLO
BORRIELLO
GAVA – AVELLANO
IV: ROCA
OA: MORGANTI

BARI – VERONA Mercoledì 27/02 h. 20.45
BARACANI
MANNA – DI FRANCESCO
IV: CASTRIGNANO’
OA: CALABRESE

BRESCIA – EMPOLI
DI PAOLO
SEGNA – ALASSIO
IV: MINELLI
OA: LOMBARDI

GROSSETO – VICENZA
PINZANI
VIVENZI – SCHENONE
IV: MANGIALARDI
OA: D’AGNESE

LIVORNO – CROTONE
PAIRETTO
CUCCHIARINI – CECCARELLI
IV: MANGANIELLO
OA: IVALDI


MODENA – LANCIANO
LA PENNA
CHIOCCHI – DE MEO
IV: MERCHIORI
OA: FELICANI

PADOVA – JUVE STABIA
FABBRI
BOLANO – VALERIANI
IV: CANDUSSIO
OA: DANELUZZI

PRO VERCELLI – CITTADELLA
GIANCOLA
MELLONI – TEGONI
IV: TARDINO
OA: ROSSO

REGGINA – SPEZIA
CIAMPI
BAGNOLI – DEL GIOVANE
IV: SAIA
OA: ARENA

TERNANA – NOVARA
PALAZZINO
FIORITO – COLELLA
IV: DEI GIUDICI
OA: PISTOLI ALUNNI

VARESE – CESENA
NASCA
CITRO – PERETTI
IV: BRUNO
OA: MESSINA

Fonte ( www.aia-figc.it )

domenica 24 febbraio 2013

Diario rossoblù, subito in campo in vista del Livorno

Dopo la gara disputata ieri contro la Ternana, la squadra è tornata subito in campo nel pomeriggio per preparare la trasferta del Picchi contro il Livorno. Gli squali, agli ordini di mister Drago, si sono ritrovati alle 17:30 presso lo Stadio Ezio Scida.
I giocatori scesi in campo ieri hanno svolto lavoro defaticante, mentre gli altri hanno svolto lavoro di velocità. Al termine della seduta squadra in ritiro. Domattina rifinitura a porte chiuse allo Scida, al termine della seduta partenza per la Toscana.
Lavoro a parte per Concetti, Vinetot, Addae e Correia. Torromino, uscito anzitempo nella sfida contro la Ternana, ha la caviglia gonfia e nei prossimi giorni sarà sottoposto ad esami clinici.

Fonte ( www.fccrotone.it )

La conferenza post partita di Crotone-Ternana


Fonte Video ( www.fctv.it )

Il video della conferenza stampa alla fine della gara Crotone-Ternana. Ai microfoni di FcTv parla il mister pitagorico Massimo Drago e il difensore Giuseppe Abruzzese.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Giudice sportivo, un turno di stop per Migliore e De Giorgio

Il Giudice sportivo ha fermato per un turno Francesco Migliore, per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete e Pietro De Giorgio, per avere, al termine della gara, rivolto ad un assistente espressioni irrispettose. Entrambi salteranno la trasferta di Livorno.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone, Abruzzese: "Serviva più lucidità"

Il difensore non contento per la prestazione

Il difensore del Crotone, Giuseppe Abruzzese, parla nel post partita della sconfitta rimediata contro la Ternana: "'Sapevamo che loro sono un squadra organizzata e ben messa in campo, che sa quello che deve fare. Credo che abbiamo fato un discreto primo tempo. Poi abbiamo commesso una grossa ingenuità in occasione del rigore, e a quel punto abbiamo perso un po' di lucidità. Avremmo avuto il tempo di recuperare, abbiamo avuto tanta voglia, tanto cuore, ma sarebbe servita maggiore lucidità nella manovra'.

Fonte ( pianetab.globalist.it ) 

Crotone, Galardo: "Bisogna archiviare questa sconfitta"

Il capitano rossoblu rammaricato per la sconfitta

Il capitano del Crotone, Antonio Galardo, ha parlato nel post partita della sconfitta rimediata contro la Ternana: "Ci siamo chiusi nello spogliatoio per analizzare questa sconfitta, perché venivamo da quattro risultati positivi e oggi il pubblico si aspettava qualcosa in più. Siamo stati un po' ingenui nella gestione della partita undici contro dieci. Poi nella ripresa la Ternana ha meritato di più. Per la salvezza sappiamo di dover fare altri 19 o 20 punti, e sappiamo di poterli fare. Ora bisogna archiviare questa la partita perché martedì torniamo in campo".  

Fonte ( pianetab.globalist.it )

Crotone-Ternana, il Video


Fonte Video ( www.fctv.it )

CROTONE: Caglioni, Del Prete, Ligi, Abruzzese, Migliore, Eramo, Galardo, Crisetig (16'st Falconieri), Gabionetta, Ciano (24'st Calil), Toromino (9'st De Giorgio,) A disp: De Luca, Checcucci, Mazzotta, Maiello. All. Drago
TERNANA: Brignoli, Fazio, Brosco, Lauro, Carcuro (32'st  Di Deo), Miglietta, Scozzarella, Ragusa, Vitale (24'st Dianda) Alfageme, Litteri (34'pt Ferraro) A disp. Ambrosi, Masi,Maniero, Sinigaglia. All. Toscano
Arbitro: Merchiori di Ferrara
Marcatori: 5'st Vitale su rigore (T)
Ammoniti: Alfageme, Lauro, Brignoli,(T)
Espulsi: 32'pt Brosco per doppia ammonizione, 4'st Migliore per fallo da ultimo uomo
La Ternana vince immeritatamente allo Scida dopo una gara dominata dal Crotone.Drago ripropone lo stesso 11 di Bari, unica eccezione Ciano al posto di Calil in avanti. Dall'altra parte Toscano risponde con un 3-5-2 con Alfageme e Litteri coppia d'attacco. Il Crotone parte subito forte: Eramo ci prova al volo su invito dalla sinistra di Ciano. Poco dopo punizione di Torromino con Brignoli che controlla. Al 12' rossoblu vicinissimi al vantaggio: Abruzzese lancia Del Prete che fa fuori il diretto avversario e mette al centro per la testa di Ciano con la palla che termina di poco alta sulla traversa. Passano 3 minuti ed è ancora Ciano a mettere i brividi al portiere ospite con una punizione dalla distanza. Gli ospiti si limitano alla fase difensiva e ricorrono al fallo Sistematico rimediando 3ammonizioni nel giro di pochissimi minuti. Al 23' ancora Torromino su punizione si rende insidioso, palla di poco a lato. Trascorrono altri 120 secondi ed è Gabionetta a cercare il jolly da fuori col sinistro, sfera non lontana dall'incrocio dei pali. Continua ad attaccare alla ricerca della rete la squadra di Drago e alla mezz'ora è Fazio a salvare sulla linea ed anticipare Abruzzese sul corner battuto da Ciano. Al 32' Brosco entra in modo scorretto su Gabionetta e rimedia il secondo giallo di giornata lasciando i suoi in 10 uomini. Toscano corre ai ripari ed inserisce un difensore, Ferraro, per un attaccante, Litteri. I padroni di casa insistono e creano un'altra occasioni sisma con Camillo Ciano, bravo a liberarsi degli avversari e calciare ma la palla termina di un soffio a lato alla sinistra di Brignoli. La ripresa si apre con un giallo: Miglietta colpisce Eramo in piena area di rigore ma l'arbitro clamorosamente non interviene, l'azione prosegue con Alfageme che innesca Ragusa in posizione di fuorigioco in velocità contro Migliore e l'ex Reggina si lascia cadere illudendo l’arbitro che assegna il penalty agli umbri ed estrae il rosso diretto per il terzino di casa. Sul dischetto si presenta Vitale che non fallisce e porta gli ospiti a sorpresa sull'1a0. Il Crotone non accusa il colpo e continua a macinare azioni ed a creare occasioni con Eramo che in due circostanze sfiora il pari. Torromino si fa male lascia il posto a De Giorgio, poco dopo Drago inserisce anche Falconieri per Crisetig. Al 24' dentro anche Calil per Ciano, mentre Toscano getta in campo Dianda per Vitale. Alla mezz'ora altro episodio in area con Falconieri che termina a terra ma ancora una volta l'arbitro non interviene. Gli squali continuano a riversarsi in avanti e vanno di nuovo vicini all'1a1 questa volta con De Giorgio che di testa non sfrutta al meglio il cross di Del Prete dalla destra. La Ternana si limita a perdere tempo con qualche crampo di troppo. L'arbitro assegna 5minuti di recupero. Il Crotone ci prova con tutte le forze ma la retroguardia ospite si salva su Falconieri e Brignoli compie un miracolo sul sinistro di Abruzzese. Il Crotone resta fermo a 30 punti in classifica e dopo 4 risultati utili consecutivi incassa la prima sconfitta del 2013.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone-Ternana 0-1, tabellino e commento

CROTONE: Caglioni, Del Prete, Abruzzese, Ligi, Migliore, Crisetig (dal 16' st Falconieri), Eramo, Galardo, Gabionetta, Ciano (dal 25' st Calil), Torromino (dal 10' st De Giorgio). In panchina: De Luca, Checcucci, Mazzotta, Maiello. Allenatore: Drago.
TERNANA: Brignoli, Vitale (dal 25' st Dianda), Miglietta, Carcuro (dal 31' st Di Deo), Fazio, Lauro, Alfageme, Brosco, Ragusa, Scozzarella, Litteri (dal 34' pt Ferraro). In panchina: Ambrosi, Masi, Sinigaglia, Maniero. Allenatore: Toscano.
ARBITRO: Merchiori di Ferrara (Manzini e Santuari).
MARCATORE: 5' st Vitale (rig.).
ESPULSI: 32' pt Brosco (T), 4' st Migliore (C).
AMMONITI: Brignoli, Lauro, Alfageme, Scozzarella (T).
Pessima prestazione del Crotone che dopo 4 risultati positivi di fila non riesce a spiccare il volo. Allo Scida passa una Ternana concentrata, ordinata, e brava a non concedere nulla ai padroni di casa. Partita molto noiosa nel primo tempo che però sembra mettersi bene per i rossoblù: al 32', infatti, Brosco si merita il secondo giallo e finisce anzitempo sotto la doccia.
Nonostante la superiorità numerica il Crotone combina poco. Gabionetta è in giornata no (ma non è una novità ormai), Ciano non trova la giusta posizione e Torromino, l'unico attivo, non riesce ad incidere in modo determinante. Si va negli spogliatoi sullo 0-0 a fine primo tempo.
Nella ripresa ci si attende una squadra calabrese tonica e determinata ed invece accade l'imponderabile: Abruzzese si scontra con un compagno e lascia via libera ad un contropiede 3 contro 2, Migliore atterra in area un giocatore avversario concedendo il rigore e guadagnandosi il cartellino rosso. Dal dischetto Vitale non sbaglia e gli ospiti si portano in vantaggio.
Il Crotone avrebbe oltre 40 minuti per recuperare la partita ma la reazione è sterile. Tantissimi errori di passaggio, e gli ingressi di De Giorgio, Calil e Falconieri, invece di migliore le cose le peggiorano. Soltanto qualche ribattuta in area e un colpo di testa alto di De Giorgio. La Ternana, invece, potrebbe raddoppiare in almeno tre occasioni e fallisce clamorosamente, colpendo anche un palo nel recupero.

Fonte ( www.crotonesport.com )

Risultato finale 27.ma giornata: Crotone - Ternana 0-1


sabato 23 febbraio 2013

Serie Bwin 27.ma giornata: Crotone - Ternana

 
Segui la radiocronaca in diretta di Radio Studio 97 dalle ore 14:50 cliccando sui link disponibili nella sezione in alto a destra del blog su "Ascolta la radiocronaca in diretta della gara"


BUONA PARTITA
A
TUTTI 
E
 
FORZA CROTONE!!!

venerdì 22 febbraio 2013

21 convocati per la sfida contro la Ternana

Sono 21 i rossoblù convocati dal tecnico Massimo Drago per la gara contro la Ternana, 6ª giornata di ritorno del campionato Serie bwin, in programma domani alle ore 15 allo stadio Ezio Scida.

Ecco l’elenco dei 21 calciatori convocati:
Portieri: 22 De Luca, 33 Caglioni;
Difensori: 3 Migliore, 13 Mazzotta, 14 Ligi, 15 Checcucci, 18 Del Prete, 21 Abruzzese;
Centrocampisti: 4 Galardo, 6 Eramo, 17 Maiello, 26 Matute, 29 Crisetig;
Attaccanti: 7 Pettinari, 8 Falconieri, 9 Gabionetta, 10 De Giorgio, 11 Ciano, 20 Calil, 24 Torromino, 30 Paonessa.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Sala Stampa, Massimo Drago in conferenza


Fonte Video ( www.fctv.it )

Il video della conferenza stampa alla vigilia dalla gara valevole per la 27^ giornata del campionato di Serie Bwin che vedrà i rossoblù opposti alla Ternana. Ai microfoni di FcTv parla il mister pitagorico Massimo Drago.

Fonte ( www.fccrotone.it )

giovedì 21 febbraio 2013

Sala Stampa, Alessandro Ligi in conferenza


Fonte Video ( www.fctv.it )

Il video della conferenza stampa a due giorni dalla gara interna che vedrà gli squali opposti alla Ternana. Ai microfoni di FcTv parla il difensore rossoblù Alessandro Ligi.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Diario rossoblù, seduta mattutina. Alle 17 mister Drago e Ligi in conferenza

llenamento allo Scida questa mattina per il Crotone in vista della gara contro la Ternana in programma sabato 23 febbraio alle ore 15 allo Scida.
Dopo il classico riscaldamento si è passati ad esercizi di possesso palla, lavoro tattico ed esercitazioni situazionali offensive. A chiudere la sessione una partitella a tema.
Non hanno lavorato col gruppo gli infortunati Concetti, Vinetot, Addae e Correia.
Pomeriggio, alle ore 17, mister Drago e il difensore Ligi incontreranno gli organi di informazione presso la sala stampa dello Scida

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone-Ternana, arbitra Merchiori

E' il signor Filippo Merchiori di Ferrara l’arbitro designato per la gara Crotone-Ternana valevole per la 6ª giornata di ritorno del campionato Serie bwin 2012-2013, in programma sabato 23 febbraio alle ore 15 allo stadio Ezio Scida.
Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Simone Manzini di Verona e Romina Santuari di Trento. Il quarto ufficiale di gara sarà il signor Vincenzo Ripa di Nocera Inferiore.



Ecco i precedenti del signor Merchiori con il Crotone in B:
2010/2011      Crotone-Padova        1:1
2010/2011      Sassuolo-Crotone      2:0
2010/2011      Vicenza-Crotone       1:2
2011/2012      Varese-Crotone         0:0
2011/2012      Reggina-Crotone        1-1

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Win - Designazioni 6ª Giornata di Ritorno

Sabato 23 febbraio, ore 15.00



CESENA – ASCOLI
CASTRIGNANO’
VICINANZA – CARBONE
IV: AVERSANO
OA: PAPINI

CITTADELLA – LIVORNO
VELOTTO
BIANCHI – DI IORIO
IV: LANZA
OA: DANELUZZI

CROTONE – TERNANA
MERCHIORI
MANZINI – SANTUARI
IV: RIPA
OA: CARDELLA


EMPOLI – PADOVA
PASQUA
RAPARELLI – LIBERTI
IV: AURELIANO
OA: PISTOLI ALUNNI

JUVE STABIA – GROSSETO Venerdì 22/02 h.19.00
CERVELLERA
STALLONE – MARINELLI
IV: ADDUCI
OA: FRANCESCHINI

LANCIANO – REGGINA
TOMMASI
PAIUSCO – RANGHETTI
IV: PEZZUTO
OA: CARLUCCI

MODENA – BRESCIA h. 18.00
MANGANIELLO
CIANCALEONI – DI VUOLO
IV: FABBRI
OA: TAGLIANI

PRO VERCELLI – BARI
IRRATI
CUCCHIARINI – PEGORIN
IV: BRASI
OA: ROSSO

SPEZIA – NOVARA Venerdì 22/02 h.21.00
MARIANI
IORI – VALERIANI
IV: PELAGATTI
OA: D’AGNESE

VERONA – VARESE
DI BELLO
LONGO –TASSO
IV: BORRIELLO
OA: CAPOZZI

VICENZA – SASSUOLO
CANDUSSIO
ARGIENTO – CITRO
IV: OLIVERI
OA: D’AMBROSIO

Fonte ( www.aia-figc.it )

mercoledì 20 febbraio 2013

Diario rossoblù, sgambata in famiglia

Terza seduta settimanale per il Crotone in vista della gara contro la Ternana in programma sabato 23 febbraio alle ore 15 allo Scida.

Dopo il classico riscaldamento mister Drago ha fatto disputare una partitella (due tempi da venti minuti) dividendo gli uomini della rosa in due squadre. Due le reti messe a segno e firmate da Falconieri (su rigore) e Calil.

Per domani è prevista una doppia sessione.
Alle ore 17 il tecnico Massimo Drago e il difensore Alessandro Ligi incontreranno gli organi di informazione presso la sala stampa dello Scida.

Fonte ( www.fccrotone.it )

martedì 19 febbraio 2013

Diario rossoblù, seconda seduta in vista della Ternana

Seconda seduta settimanale per il Crotone in vista della gara contro la Ternana in programma sabato 23 febbraio alle ore 15 allo Scida.
’allenamento si è svolto allo Scida, e dopo il classico riscaldamento i rossoblù hanno svolto percorsi di forza funzionale, esercizi di resistenza speciale e partite a pressione.
Assente mister Drago, che rientrerà in serata dal corso Master di Coverciano, la seduta odierna è stata diretta dal suo vice Galluzzo.
Per domani è in programma la partitella infrasettimanale alle 15 allo Scida.

Fonte ( www.fccrotone.it )

lunedì 18 febbraio 2013

Diario rossoblù, ripresa la preparazione in vista della Ternana

Il Crotone ha ripreso la preparazione quest’oggi a Steccato di Cutro in vista del prossimo impegno in programma sabato 23 febbraio alle ore 15 allo Scida contro la Ternana.
Dopo il classico riscaldamento e le esercitazioni di possesso palla gli uomini della rosa sono stati divisi in due gruppi: lavoro aerobico per chi è sceso in campo sabato a Bari, mentre il resto del gruppo ha effettuato lavoro aerobico specifico e partitine a pressione.
Assenti mister Drago (rientrerà domani sera dal corso Master di Coverciano) ed il suo vice Galluzzo perché impegnati all’incontro di aggiornamento obbligatorio organizzato dalla Scuola Allenatori del Settore Tecnico. L’allenamento odierno è stato diretto dal preparatore atletico Andrea Nocera, coadiuvato dal collaboratore tecnico Rocco Massara e dal preparatore dei portieri Antonio Macrì.
Non hanno lavorato col gruppo gli infortunati Concetti, Addae, Correia e Vinetot.
Non ha preso parte all’allenamento Del Prete a causa di un attacco febbrile.
Per domani è in programma una seduta alle ore 15 allo Stadio.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Migliore entra in diffida

Francesco Migliore, ammonito al San Nicola contro il Bari, entra in diffida. Gli altri diffidati rossoblù sono Caglioni, Abruzzese, Correia, Matute, Addae, Torromino e Del Prete.

Fonte ( www.fccrotone.it )

domenica 17 febbraio 2013

Diario rossoblù, domani la ripresa

Dopo il pareggio ottenuto al San Nicola contro il Bari, che ha permesso al Crotone di rimanere imbattuto in questo 2013, mister Drago ha concesso alla squadra 24 ore di riposo. La ripresa degli allenamenti è fissata per domani, lunedì 18 febbraio, alle ore 15. I rossoblù ospiteranno sabato 23 febbraio allo Scida la Ternana, gara valevole per la 6ª giornata di ritorno del campionato Serie bwin, in programma alle ore 15.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Bari-Crotone, il Video


Fonte Video ( www.fctv.it )

BARI: Lamanna, Ristovski, Ceppitelli, Polenta, Rossi, De Falco (19’st Defendi), Romizi (32’st Dos Santos), Bellomo, Fedato, Caputo, Ghezzal (22’st Tallo). Panchina: Pena, Sabelli, Galano, Iunco. All. Torrente
CROTONE: Caglioni, Del Prete, Abruzzese , Ligi, Migliore, Eramo, Galardo, Crisetig (43’st Matute), Torromino (46’st Paonessa), Gabionetta (32’st Ciano), Calil. A disp: De Luca, Checcucci, Mazzotta, Leto. All. Drago
Arbitro: La Penna di Roma1
Marcatori:
Ammoniti: Fedato, Romizi (B), Gabionetta, Migliore, Crisetig (C)
Continua l’imbattibilità in questo 2013 per il Crotone che esce imbattuto anche dal San Nicola con qualche rimpianto. Infatti, dopo una prima frazione di gioco equilibrata, i rossoblù hanno dominato nel secondo tempo creando numerose palle gol ma un super Lamanna ha impedito ai pitagorici di portare a casa l’intera posta in palio. Drago, oltre allo squalificato Pettinari, deve rinunciare a ben sette elementi tra infortuni e virus influenzali, ai quali si aggiunge all’ultima ora anche il febbricitante Maiello. In avanti spazio al tridente formato da Torromino, Calil e Gabionetta. Torrente risponde schierando i due ex rossoblù Ristovski e Ghezzal. Dopo soli 6 minuti di gioco sono gli ospiti a creare un’ottima occasione: Torromino ruba palla a Ristovski e appoggia per l’accorrente Gabionetta ma il tiro del brasiliano termina a lato. La risposta del Bari è affidata a Bellomo con la palla che termina alta. In campo regna l’equilibrio e la squadra di casa mette i brividi a Caglioni soltanto al 34’ con Fedato il cui diagonale termina di poco a lato. Pronta la replica dei rossoblù con Migliore che mette un’ottima palla al centro per la testa per la testa di Calil che però non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. La seconda frazione di gioco si apre con Torromino che calcia al volo di destro su invito di Gabionetta, palla sull’esterno della rete. Poi è Del Prete a provarci di sinistro da fuori area, palla alta sulla traversa. Al 54’ colpo di testa di Ghezzal che finisce di poco fuori. Da qui in poi in campo ci sarà solo una squadra, quella rossoblù: Gabionetta scambia con Torromino, cross in mezzo e tiro di Eramo di sinistro che termina alto. Al 57’ Torromino, buona la prova dell’ex Treviso, si accentra e calcia ma sulla sua strada trova una grande risposta di Lamanna in corner. Sugli sviluppi dell’angolo successivo colpo di testa di Abruzzese con la sfera che va di poco fuori. Ancora Crotone propositivo al 76’: Galardo mette al centro per Gabionetta, controllo e tiro ma Lamanna si esalta e respinge. Drago manda in campo Ciano per Gabionetta e gli squali continuano a schiacciare i galletti: Torromino fa fuori mezza difesa di casa e serve all’indietro per Eramo che calcia di sinistro ma la palla esce fuori. A 4 minuti dal termine di nuovo Torromino pericoloso con una gran conclusione da lontano, Lamanna vola e devia in angolo. Crisetig abbandona il campo per crampi a due minuti dal termine, dentro Matute. Sul finale di gara la difesa di casa sbaglia il disimpegno, Ciano ne approfitta e mette al centro per Calil, ma il suo tiro termina alto. Il signor La Penna assegna 3 minuti di recupero e c’è il tempo per registrare l’esordio con la casacca rossoblù per l’ultimo arrivato Gabriele Paonessa. La gara termina a reti bianche e con questo punto il Crotone si porta a quota 30 in classifica.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Bari-Crotone 0-0, tabellino e commento

BARI: Lamanna, Ristovski, Ceppitelli, Polenta, Rossi, De Falco (dal 19' st Defendi), Romizi (dal 32' st Dos Santos), Bellomo, Fedato Caputo, Ghezzal (dal 22' st Tallo). In panchina: Pena, Sabelli, Galano, Iunco. Allenatore: Torrente.
CROTONE: Caglioni, Del Prete, Abruzzese , Ligi, Migliore, Eramo, Galardo, Crisetig (dal 43' st Matute), Torromino (dal 46' st Paonessa), Gabionetta (dal 32' st Ciano), Calil. In panchina: De Luca, Checcucci, Mazzotta, Leto. Allenatore: Drago.
ARBITRO: La Penna di Roma (Bolano e Peretti).
AMMONITI: Fedato (B), Gabionetta (C), Romizi (B), Migliore (C), Crisetig (C).
Raccoglie un punto il Crotone dalla trasferta di Bari, ma la sensazione è quella di aver buttato al vento l'occasione di portare a casa l'intera posta in palio. Partita abbastanza equilibrata nel primo tempo con una occasione per parte: il Bari sfiora il vantaggio con Fedato che davanti a Caglioni manda a lato; per il Crotone cross di Migliore e Calil da un metro manda a lato di testa.
Nella ripresa sembra partire bene il Bari con Ghezzal che di testa manda a lato. Poi sono i rossoblù a prendere in mano il gioco e le occasioni fioccano. Abruzzese di testa non inquadra la porta per pochi centimetri. Torromino è il più ispirato e impegna Lamanna con tiri dalla distanza. Grande occasione per Gabionetta che solo davanti a Lamanna gli spara addosso.
Ancora grande azione di Torromino che dribbla diversi avversari ed appoggia per Eramo che però svirgola la conclusione. Nel finale entra Ciano che gioca un buon pallone, serve Calil che calcia in scivolata e manda lontanissimo. Finisce 0-0, un punto che può andare bene ma che lascia un po' di amaro in bocca.

Fonte ( www.crotonesport.com )

sabato 16 febbraio 2013

Risultato finale 26.ma giornata: Bari - Crotone 0-0


Serie Bwin 26.ma giornata: Bari - Crotone

 
Segui la radiocronaca in diretta di Radio Studio 97 dalle ore 14:50 cliccando sui link disponibili nella sezione in alto a destra del blog su "Ascolta la radiocronaca in diretta della gara"


BUONA PARTITA
A
TUTTI 
E
 
FORZA CROTONE!!!

venerdì 15 febbraio 2013

19 convocati per la sfida contro il Bari

Sono 19 i rossoblù convocati dal tecnico Massimo Drago per la gara del San Nicola contro il Bari, 5ª giornata di ritorno del campionato Serie bwin, in programma domani alle ore 15.
Gli squali, al termine della seduta di rifinitura sostenuta allo Scida, sono partiti per Bari con sosta durante il percorso per pranzare al "Relais il Mulino" di Corigliano Calabro.
Tra i convocati anche il Primavera Davide Leto, classe 1994.

Ecco l’elenco dei 19 calciatori convocati:
Portieri: 22 De Luca, 33 Caglioni;
Difensori: 3 Migliore, 13 Mazzotta, 14 Ligi, 15 Checcucci, 18 Del Prete, 21 Abruzzese;
Centrocampisti: 4 Galardo, 6 Eramo, 17 Maiello, 26 Matute, 28 Leto, 29 Crisetig;
Attaccanti: 9 Gabionetta, 11 Ciano, 20 Calil, 24 Torromino, 30 Paonessa.

Non fanno parte della lista Pettinari (squalificato), i febbricitanti De Giorgio e Falconieri e gli infortunati Concetti, Correia, Addae, Vinetot.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone, Drago: "Sono sereno: per il Bari..."

Il tecnico dei pitagorici: "Per il Bari sarà una gara importante. E noi..."

Il Crotone si prepara alla trasferta di Bari, dopo i tre punti interni contro il Grosseto. Ecco le parole di Massimo Drago: "La rosa è abbastanza ampia per porre rimedio alle assenze. Da questo punto di vista sono sereno. A sentire i giocatori del Bari quella di sabato sarà una battaglia, dobbiamo affrontarli con la testa giusta e trovare così continuità nei risultati e nelle prestazioni. Il Bari? Loro contro l'Ascoli non meritavano di perdere: Maurantonio, il portiere dei marchigiani, in quella gara ha fatto 5-6 miracoli. Quella dei pugliesi è una buonissima squadra - riprende tuttobari- guidata da un bravissimo allenatore. Davanti han giocatori molto abili come Caputo, Tallo, un giovane molto promettente, e Fedato, su cui puntano molto. All'andata fu una gara spettacolare per merito di entrambi".

Fonte ( pianetab.globalist.it ) 

Sala Stampa, Massimo Drago in conferenza


Fonte Video ( www.fctv.it )

Il video della conferenza stampa alla vigilia dalla trasferta che vedrà impegnati i rossoblù contro il Bari. Ai microfoni di FcTv parla il mister Massimo Drago.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Morte Imbriani, cordoglio Crotone

Il Presidente Raffaele Vrenna, il Consiglio di Amministrazione e tutto il F.C. Crotone S.r.l., partecipano con profondo cordoglio al dolore che ha colpito la famiglia Imbriani per la prematura scomparsa del caro Carmelo, ex calciatore del Napoli e allenatore del Benevento che da un anno lottava contro una terribile malattia.

Fonte ( www.fccrotone.it )

giovedì 14 febbraio 2013

Sala Stampa, Giuseppe Abruzzese in conferenza


Fonte Video ( www.fctv.it )

Il video della conferenza stampa a due giorni dalla trasferta che vedrà impegnati i rossoblù contro il Bari. Ai microfoni di FcTv parla il difensore pitagorico Giuseppe Abruzzese.

Fotne ( www.fccrotone.it )

Lega Serie B, Crotone-Cesena posticipo della 30 giornata

La Lega Serie B ha reso note gli anticipi e i posticipi dalla nona alla dodicesima giornata di ritorno del campionato 2012-2013. Crotone-Cesena sarà il posticipo della 30 giornata e si disputerà lunedì 11 marzo alle ore 20:45.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Bari-Crotone, arbitra La Penna

Sarà il signor Federico La Penna di Roma1 l’arbitro designato per la gara Bari-Crotone valevole per la 5ª giornata di ritorno del campionato Serie bwin 2012-2013, in programma sabato 16 febbraio alle ore 15 allo stadio San Nicola.
Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Marco Bolano di Livorno e Giorgio Peretti di Verona. Il quarto ufficiale di gara sarà il signor Juan Luca Sacchi di Macerata.
Il fischietto La Penna vanta un precedente con i rossoblù: Crotone-Cittadella 3-1 giocata lo scorso 9 settembre allo Scida.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Win - Designazioni 5ª Giornata di Ritorno

Sabato 16 febbraio, ore 15.00


ASCOLI – PRO VERCELLI
PALAZZINO
VICINANZA – ALASSIO
IV: FIORE
OA: CAVANNA

BARI – CROTONE
LA PENNA
BOLANO – PERETTI
IV: SACCHI
OA: CAPRARO


BRESCIA – VICENZA
NASCA
TASSO – CECCARELLI
IV: MINELLI
OA: CICOGNA

CITTADELLA – CESENA
PAIRETTO
LO CICERO – AVELLANO
IV: ROS
OA: FRANCESCHINI

GROSSETO – LANCIANO
BARACANI
SEGNA – COLELLA
IV: SORICARO
OA: BRACCINI

LIVORNO – MODENA h. 18.00
GIANCOLA
MANNA – BAGNOLI
IV: PELAGATTI
OA: ALESI

NOVARA – VERONA Domenica 17/02 h. 12.30
GAVILLUCCI
MELLONI – DEL GIOVANE
IV: ROCA
OA: CALABRESE

REGGINA – PADOVA
BORRIELLO
DE MEO – VIVENZI
IV: SAIA
OA: ANFUSO

SASSUOLO – SPEZIA
PINZANI
CHIOCCHI – TEGONI
IV: MARIANI
OA: CORRADETTI

TERNANA – EMPOLI
ABBATTISTA
BIANCHI – GAVA
IV: CIFELLI
OA: FELICANI

VARESE – JUVE STABIA
DI PAOLO
BERNARDONI – DI FRANCESCO
IV: LANZA
OA: ARENA

Fonte ( www.aia-figc.it )

Miglior giovane Serie bwin, vota Pettinari

Per il terzo anno consecutivo Sky in collaborazione con la Lega Serie B presenta il premio miglior giovane della Serie bwin, riservato ai calciatori nati fino al ‘91. La prima fase, che vede in corsa 32 giocatori, consentirà agli utenti un voto al giorno. Il 23 marzo verranno chiuse le votazioni e i primi otto votati accederanno ad un tabellone ad eliminazione diretta, che si concluderà con l'assegnazione del titolo all'ultima di campionato. Due anni fa vinse Nicolas Viola davanti ad El Sharaawy, mentre lo scorso anno fu Insigne a vincere. Nella scorsa edizione, quella di maggiore successo, i voti furono oltre 800.000 e Insigne vinse contro il rossoblù Florenzi, collezionando il 53% dei voti nella finalissima.

Vota e fai votare Stefano Pettinari. Basta cliccare il link http://www.sky.it/giovanitalenti
Il vincitore sarà premiato all'interno dei Serie bwin awards, il premio che la Lega Serie B e il title sponsor bwin hanno ideato per valorizzazione e riconoscere giocatori, allenatori, arbitri, tifosi e società che si sono distinti nella stagione cadetta. 15 i premi, divisi per categorie, uno dei quali riguarda proprio il miglior giovane Under 21.

Fonte ( www.fccrotone.it )

ESCLUSIVA TMW - Ds Crotone: "Niente Brasile per Calil, vogliamo rinnovare"

In scadenza contrattuale nel prossimo giugno, non si placano le voci di mercato che vogliono Caetano Calil (28) verso il ritorno in Brasile. L'attaccante verdeoro non ha ancora raggiunto l'accordo col Crotone per il rinnovo, mentre il ds del club calabrese aveva aperto alla cessione appena due settimane fa. Per fare chiarezza sulla situazione legata a Calil, la redazione di Tuttomercatoweb.com ha contattato il ds Giuseppe Ursino: "La situazione in merito al ragazzo è chiara, resta da noi fino al termine della stagione. Si parla da tempo di nuovo accordo, ci incontreremo e vedremo di riuscire a rinnovare il suo contratto; in caso contrario non sarà un dramma, ci sono tanti calciatori che vanno in scadenza".
In estate si parlava anche di interessi dalla Serie A per Calil.
"Certamente Calil è un ottimo elemento, noi siamo riconoscenti ai calciatori che ci hanno dato tanto. La nostra intenzione - ha spiegato Ursino ai nostri microfoni - è quella di rinnovare, certamente sarà determinante la volontà del ragazzo".
Passando invece al campo, il 2013 del Crotone è iniziato in maniera positiva.
"Esatto, abbiamo rimediato due vittorie (contro Sassuolo e Grosseto, ndr) e conquistato un punto importante col Cittadella. Dobbiamo proseguire così, non abbiamo fatto ancora nulla; la Serie B è un campionato equilibrato e difficile. Sabato saremo al San Nicola di Bari, anche in Puglia andremo per provare ad ottenere i tre punti contro una diretta rivale".

Fonte ( www.tuttomercatoweb.com )

mercoledì 13 febbraio 2013

Diario rossoblù, 8 reti alla Primavera

Consueta partitella infrasettimanale per i ragazzi di mister Drago contro la Primavera. La partitella (due tempi da 35 minuti ciascuno) è terminata 8 a 0 in favore della Prima squadra: poker di Calil, un centro a testa per Gabionetta, Eramo, Matute (spettacolare rete in rovesciata) ed un’autorete.
Hanno lavorato a parte Concetti, Addae, Vinetot, Correia e Ciano. Assenti,a causa della febbre, De Giorgio e Falconieri.
Per domani è in programma una seduta pomeridiana allo Scida. A seguire, mister Drago e il difensore Giuseppe Abruzzese incontreranno gli organi di informazione presso la sala stampa dell’Ezio Scida.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Bari-Crotone, i precedenti al San Nicola

Sono 5 i precedenti al San Nicola tra Bari e Crotone nella storia delle due formazioni nel campionato di Serie B. Il bilancio è in favore dei rossoblù (2 vittorie), due pareggi ed un successo dei pugliesi.

2011/2012      Bari - Crotone           1-1
2006/2007      Bari - Crotone           2-1
2005/2006      Bari - Crotone           1-3
2004/2005      Bari - Crotone           0-0
2001/2002      Bari - Crotone           0-2

Fonte ( www.fccrotone.it )

Turno di stop per Pettinari. Abruzzese entra in diffida

Stefano Pettinari, diffidato e ammonito contro il Grosseto, è stato fermato dal Giudice sportivo per un turno e salterà la trasferta in Puglia. Giuseppe Abruzzese, ammonito contro i toscani, entra in diffida. Gli altri diffidati rossoblù sono Caglioni, Correia, Matute, Addae, Torromino e Del Prete.

Fonte ( www.fccrotone.it )

martedì 12 febbraio 2013

Le telecamere della Rai allo Scida. Alle 19 speciale su Rai Sport 1

video

Fonte Video ( www.fctv.it )


Le telecamere della Rai hanno fatto visita questa mattina ai rossoblù durante l’allenamento del martedì.
Il giornalista Andrea Fusco, conduttore della trasmissione “90° Minuto Serie B”, si è recato sul terreno di gioco dello stadio Ezio Scida per riprendere le tecniche dell’allenamento del Crotone e realizzare uno speciale sulla vita quotidiana di Galardo e compagni che andrà in onda questa sera alle 19 su Rai Sport 1 (con interviste al presidente Raffaele Vrenna, mister Drago ed alcuni calciatori).
Nel corso della mattinata sono stati effettuati 4 collegamenti in diretta su Rai Sport 1 nel corso della trasmissione “Mattina Sport” coordinata dal giornalista Marco Mazzocchi dagli studi Rai di Roma.
Il Football Club Crotone ringrazia la Rai per l’importante vetrina riservata.

Fonte ( www.fccrotone.it )