sabato 31 agosto 2013

Serie B Eurobet 2.nda giornata: Crotone - Cesena

 
Segui la radiocronaca in diretta di Radio Studio 97 dalle ore 20:20 cliccando sui link disponibili nella sezione in alto a destra del blog su "Ascolta la radiocronaca in diretta della gara"


BUONA PARTITA
A
TUTTI 
E
 
FORZA CROTONE!!!

Under 21: qualificazioni Europei 2015, convocato Crisetig

Il C.T. della nazionale Under 21 Luigi Di Biagio ha diramato la lista dei convocati per le prime due gare nelle qualificazioni al Campionato Europeo, con gli Azzurrini impegnati il 5 settembre a Rieti con il Belgio e il 9 settembre a Nicosia con Cipro. Tra i convocati anche il calciatore del Crotone Lorenzo Crisetig, autore di una doppietta nell’ultima uscita degli Azzurrini. Sono cinque i volti nuovi: i difensori di Carpi e Avellino Liviero e Zappacosta, i centrocampisti di Cittadella e Modena Busellato e Molina e l’attaccante del Catania Kingsley Boateng. Per l’Under 21, vittoriosa lo scorso 14 agosto in amichevole con la Slovacchia, la nuova avventura inizierà lunedì 2 settembre al Centro Sportivo dell’Acqua Acetosa di Roma, dove a mezzogiorno si raduneranno i 24 convocati. Mercoledì la Nazionale si trasferirà a Rieti, dove giovedì 5 settembre affronterà il Belgio (calcio d’inizio alle ore 21) nel primo incontro delle qualificazioni al prossimo Europeo. Sabato 7 la squadra partirà poi alla volta di Nicosia per affrontare lunedì 9 settembre Cipro (calcio d’inizio alle ore 16 locali, le 15 italiane).

L’elenco dei convocati

Portieri: Bardi (Livorno), Leali (Spezia), Pigliacelli (Pescara);
Difensori: Antei (Sassuolo), Bianchetti (Verona), Di Lorenzo (Reggina), Frascatore (Pescara), Liviero (Carpi), Masi (Ternana), Sabelli (Bari), Zappacosta (Avellino);
Centrocampisti: Baselli (Atalanta), Battocchio (Watford), Busellato (Cittadella), Crisetig (Crotone), Fossati (Bari), Molina (Modena);
Attaccanti: Belotti (Albinoleffe), Boateng (Catania), Fedato (Bari), Gatto (Virtus Lanciano), Improta (Chievo Verona), Longo (Verona), Piscitella (Pescara).

Fonte ( www.fccrotone.it )

Drago deciso coi suoi: “Pretendo maggiore cattiveria”

Dopo le due sconfitte contro Reggina e Siena, il Crotone ritroverà sabato sera il calore dei suoi tifosi, per invertire subito la tendenza. Il tecnico Massimo Drago sa che è una gara importante per il morale: “Siamo carichi perché giochiamo in casa contro una buona squadra. In questo momento però l’unica cosa che mi preoccupa è la mia squadra. Alla fine contano i punti, ed a Siena non ne abbiamo presi subendo anche cinque reti”.
Il ricordo di Siena è ancora vivissimo nella mente dell’allenatore, visto che ritorna a parlare di quella gara, segno che molte cose non gli sono andate giù: “Se qualcuno dopo 20 minuti della gara mi avesse detto che avremmo preso cinque reti gli avrei dato del matto. Dobbiamo migliorare tanto in queste situazioni di palle inattive. Lì è un uno contro uno, e conta la cattiveria e la voglia di non far segnare l’avversario. In tutti i cinque gol subiti penso ci sia stata poca bravura del Siena e tantissima colpa nostra, come nel gol preso a Reggio Calabria. Il pericolo principale non è quando hanno palla gli avversari, perché comunque puoi chiudere gli spazi, ma quando l’abbiamo noi, e non dobbiamo fare errori”.
Mastica amaro Drago, e non le manda a dire quando sente parlare di mancanza di severità da parte sua: “Io so bene come trattare i miei calciatori – commenta -. Vi posso assicurare che nel chiuso dello spogliatoio so come fare, quando usare la carota e soprattutto quando usare il bastone. La partita dove ho urlato di più nello spogliatoio è stata Empoli-Crotone finita 0-0. Per me è stato inconcepibile non vedere la cattiveria agonistica in una squadra che lottava per ottenere la salvezza”.
Sulla gara di sabato sera non si lascia andare ad alcuna rivelazione, parlando poco dell’assetto tattico e degli uomini: “Dipende anche da come ci verrà ad affrontare il Cesena. Loro spaziano dal 4-3-3 al 4-2-3-1 come hanno fatto anche nella gara di lunedì sera col Varese. Bisoli è un allenatore di provata esperienza che ha fatto bene specie in quella piazza. Per loro è un idolo. Noi abbiamo ancora diversi infortunati, ai quali si è aggiunto Cremonesi. Ho ritrovato però Ligi, e spero che possa restare con noi per tutta la stagione”.
Infine un appunto sulla nuova regola che prevede la possibilità di portare nove, e non più sette, calciatori in panchina: “Un sicuro vantaggio per noi allenatori. Quando c’è da fare una lista di 18 calciatori spesso viene rischia. Faccio un esempio, devi scegliere molte volte se portare un terzino destro o uno sinistro in panchina, poi magari si fa male il terzino titolare per cui non hai il ricambio naturale. Potendo scegliere di portarli entrambi hai un vantaggio”.

Fonte ( www.crotonesport.com )

Crotone, Ursino:”Il mercato del Crotone è chiuso!”

Il Crotone dei fratelli Vrenna in questa sessione di mercato ha accolto diversi giocatori provenienti da Parma. Una collaborazione tecnica ben salda negli anni che ha portato diverse valorizzazioni, non ultimo il caso di Nicola Sansone esploso tra le fila dei pitagorici. Per fare il punto della situazione e per verificare se ci sono le condizioni per eventuali nuovi arrivi dall’Emilia, la redazione di Parmalive.com ha contattato in esclusiva il direttore sporitivo Giuseppe Ursino.
Direttore, anche quest’estate avete dimostrato di avere ottimi rapporti con il Parma, infatti ben undici giocatori sono arrivati a Crotone dal club ducale.
“Abbiamo un ottimo rapporto con il direttore Leonardi, consolidato ormai negli anni. Quest’anno abbiamo concluso diverse operazioni e possiamo ritenerci soddisfatti della squadra che abbiamo formato.”
Due innesti di qualità rispondono al nome di Tomislav Saric e Soufiane Bidaoui che però sono fermi ai box per degli infortuni. Ci aggiorna sul loro ritorno in campo?
“Si, noi puntiamo molto su tutti e due. Bidaoui penso che rientrerà al più presto, per Saric bisogna pazientare, credo che in un mese tornerà a disposizione del mister Drago. Peccato per questi infortuni, si stavano integrando molto bene e purtroppo hanno rallentato.”
Mastriani è un talento di cui si dice un gran bene, quando lo vedremo in campo?
“Sabato è partito Ishak dal primo minuto, siamo convinti che possa giocare in coppia con Mastriani e fare molto bene. L’uruguaiano viene da un periodo di sei mesi in cui non ha gocato, adesso si sta allenando bene per tornare in forma campionato”
In difesa il Parma vi ha concesso il prestito di Giuseppe Prestia che era molto richiesto anche da club di Serie A.
“Prestia è un ragazzo molto interessante, uno dei migliori talenti presenti nel nostro panorama calcistico. Siamo contenti di averlo con noi, ma sa molte squadre di serie A sono contente nel mandare i ragazzi a Crotone, sanno come lavoriamo e come possiamo valorizzarli. Penso a Florenzi, a Gastaldello, a Mirante e non ultimo al vostro Nicola Sansone.”
Mancano pochi giorni alla chiusura del mercato, avete in programma nuovi incontri con il Parma? Arriverà qualche altra pedina dall’Emilia?
“No, non arriverà nessuno, la squadra è al completo così. Andrà via solo un portiere dopo l’arrivo di Caio Secco.”
E per quanto riguarda Ligi, ci sono novità?
“No, Ligi si sta allenando da noi ma è un giocatore del Parma e saranno loro a decidere il suo futuro.”

Fonte ( www.crotonesport.com )

venerdì 30 agosto 2013

Sala Stampa, Massimo Drago alla vigilia di Crotone-Cesena


Fonte Video ( www.fctv.it )

Il video della conferenza stampa alla vigilia della seconda giornata del campionato di Serie B Eurobet che vedrà i rossoblù affrontare allo “Scida” il Cesena. Ai microfoni di FcTv il tecino pitagorico Massimo Drago.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Eurobet, 22 convocati per la gara contro il Cesena

Sono 22 i convocati da mister Drago per la seconda giornata del campionato Serie B Eurobet 2013/14 contro il Cesena, gara in programma domani alle ore 20:30 allo Stadio “Scida” (clicca qui per info sui biglietti).

Ecco l’elenco dei convocati:

Portieri: 12 Secco, 22 Gomis;
Difensori: 2 Riggio, 3 Prestia, 7 Mazzotta, 13 Pasqualini, 14 Ligi, 18 Del Prete, 21 Abruzzese;
Centrocampisti: 4 Galardo, 6 Dezi, 8 Crisetig, 24 Romanò, 26 Matute, 28 Cataldi;
Attaccanti: 9 Bidaoui, 10 De Giorgio, 11 Torromino, 15 Tripicchio, 17 Mastriani, 19 Boniperti, 27 Ishak.

Indisponibili: Cremonesi, Leto, Saric, Suagher, Pettinari (squalificato)

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Eurobet: Crotone-Cesena, precedenti e curiosità

I precedenti
Crotone e Cesena si affrontano domani per l’11ª volta nella loro storia in serie B. Il bilancio è di 2 vittorie per il Crotone, 4 successi del Cesena e 4 pareggi.


2004/05
serie B
Crotone
Cesena
0-1
0-1
2005/06
serie B
Crotone
Cesena
2-2
0-0
2006/07
serie B
Crotone
Cesena
1-2
1-3
2009/10
serie B
Crotone
Cesena
0-0
2-0
2012/13
serie B
Crotone
Cesena
1-0
0-0

Curiosità
Prima gara casalinga del campionato di serie B Eurobet 2013/14 per il Crotone e decimo debutto allo Scida nel torneo cadetto. Il bilancio dei 9 precedenti è positivo per i rossoblù: 4 successi (2-1 sul Ravenna nel 2000/01, 4-0 sul Piacenza nel 2005/06, 3-2 sul Bari nel 2006/07 ed 1-0 sul Brescia nel 2012/13), 2 i pareggi (0-0 contro il Brescia nel 2009/10 ed 1-1 contro il Padova nel 2010/11), 3 le sconfitte (1-2 dal Modena nel 2001/02, 0-1 dal Cesena nel 2004/05 ed 1-3 dal Livorno nel 2011/12). Il Crotone non subisce gol allo “Scida” dal Cesena da 213 minuti. L’ultima rete bianconera a Crotone risale al 10 febbraio 2007, quando i romagnoli vinsero 2-1 con secondo gol di Pellè al 57’. Da allora si sommano i restanti 33’ di quella gara e le intere della serie B 2009/10 (0-0) e 2012/13 (1-0 per i rossoblù di casa).
Drago vs Bisoli
E’ il terzo confronto ufficiale tra gli attuali tecnici delle due squadre. Nei due precedenti, entrambi riferiti alla serie B 2012/13, Drago ha battuto per 1-0 Bisoli allo Scida mentre al Manuzzi la gara è terminata a reti inviolate.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Provincia Crotone, “in bocca al lupo” alla squadra

Il presidente della Provincia di Crotone Zurlo e l’assessore Capocasale, attraverso una nota stampa inviata all’ufficio stampa rossoblù, augurano un “in bocca al lupo” alla squadra per la stagione 2013/14.
Ecco il comunicato integrale:
"Alla vigilia dell’esordio casalingo con il Cesena intendiamo augurare un grande in bocca al lupo alla dirigenza rossoblù, al tecnico Massimo Drago ed a tutti gli atleti che, ne siamo certi, anche
quest’anno ci regaleranno grandissime soddisfazioni". E’ quanto scrivono il presidente della Provincia Stano Zurlo e l’assessore provinciale allo Sport Giovanni Capocasale. "Da assessore al ramo, ma soprattutto da uomo di sport -rimarca Capocasale- non posso che essere grato al Crotone Calcio per questi anni brillanti in cui la squadra, patrimonio dell’intera provincia, ha reso orgogliosi noi crotonesi per i successi ottenuti sul campo. Ho voluto sentire telefonicamente a nome della Giunta e del Consiglio provinciale sia l’amministratore delegato Gianni Vrenna che il vicepresidente del sodalizio pitagorico, nonché numero due della Lega di Serie B Salvatore Gualtieri, per ribadire la nostra vicinanza alla squadra, simbolo della nostre positività ed orgoglio di tutta la comunità. E questo stesso orgoglio deve accompagnare tutti, soprattutto i tifosi. Anche perché non è affatto facile trovare una società gestita da un gruppo del luogo, con un tecnico ed il suo capitano nati e cresciuti nella nostra terra. I fratelli Vrenna, Massimo Drago e Antonio Galardo sono la testimonianza che è possibile emergere anche qui, nel crotonese e non a caso sono diventati un esempio concreto per i nostri giovani". "Dieci anni di serie B per una realtà come la nostra -aggiunge il presidente della Provincia- non sono pochi. Ogni cittadino della provincia deve sentire come una seconda pelle i colori rossoblù addosso, stringersi attorno alla squadra ed alla dirigenza. Non entrando nel merito tecnico siamo certi che i tanti giovani arrivati di recente nella compagine contribuiranno a far crescere il progetto Crotone. La dirigenza in questi anni -concludono il presidente Zurlo e l’assessore Capocasale- non ha mai sbagliato un colpo e si è guadagnata con merito la fiducia sul campo, con i fatti".

Fonte ( www.fccrotone.it )

Diario rossoblù, rifinitura a porte chiuse

Il Crotone svolgerà questa mattina la seduta di rifinitura a porte chiuse, allo Stadio Ezio Scida.

Alle ore 15, nella Sala Stampa, il tecnico Massimo Drago incontrerà gli organi di informazione.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Diario rossoblù, partite a tema

Mancano due giorni alla sfida contro il Cesena, gara valida per la 2ª giornata del campionato Serie B Eurobet in programma sabato 31 agosto alle ore 20.30 allo stadio Ezio Scida (clicca qui per info sui biglietti, clicca qui per info abbonamenti).
I ragazzi di mister Drago hanno svolto questo pomeriggio una seduta sul terreno di gioco di Steccato di Cutro. Dopo il classico riscaldamento, gli uomini della rosa sono stati impegnati nelle partite a tema.
Domani mister Drago incontrerà gli organi di informazione alle ore 15 presso la Sala Stampa dell’Ezio Scida.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Eurobet: Crotone-Cesena, arbitra Pairetto

Sarà il signor Luca Pairetto della sezione di Nichelino a dirigere la gara Crotone-Cesena, valevole per la 2ª giornata del campionato Serie B Eurobet 2013-14 che si disputerà sabato alle ore 20:30 allo Stadio Ezio Scida (clicca qui per info sui biglietti, clicca qui per info abbonamenti).
Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Di Iorio e Borzomì. Il quarto ufficiale di gara sarà il signor Rocca.
Sono due i precedenti del signor Pairetto con i rossoblù, entrambi relativi alla scorsa stagione: Crotone-Bari 0-0 e Livorno-Crotone 1-2.
Due anche i precedenti del direttore di gara con il Cesena: Cittadella-Cesena 1-1 e Cesena-V.Lanciano 1-1.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Eurobet - Designazioni 2ª Giornata di andata

Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali e degli Osservatori Arbitrali che dirigeranno le gare valide per la seconda giornata di andata della Serie B Eurobet 2013-2014 in programma sabato 31 agosto 2013 alle ore 20.30.



BARI – BRESCIA
FABBRI
DEL GIOVANE – PENTANGELO
IV: ALBERTINI
OA: FRANCESCHINI

CARPI – PADOVA
ABBATTISTA
BAGNOLI – SORICARO
IV: VERDENELLI
OA: LOMBARDI

CITTADELLA – TERNANA
BRUNO
DI FRANCESCO – SANTORO
IV: GHERSINI
OA: CICOGNA

CROTONE – CESENA
PAIRETTO
DI IORIO – BORZOMI’
IV: ROCCA
OA: CAPELLUPO

JUVE STABIA – SPEZIA
PINZANI
CHIOCCHI – SANTUARI
IV: MARINI
OA: CALABRESE

LANCIANO – REGGINA
MARESCA
SEGNA – PAIUSCO
IV: SAIA
OA: NATILLA

LATINA – AVELLINO
ROCA
MELLONI – ZAPPATORE
IV: SACCHI
OA: CAVANNA

NOVARA – SIENA h. 18.00
CERVELLERA
GAVA – COLELLA
IV: BELLOTTI
OA: BLANCHI

PALERMO – EMPOLI
GAVILLUCCI
PEGORIN – VALERIANI
IV: ROS
OA: ALESI

TRAPANI – PESCARA Lunedì 02/09 h. 20.30
CANDUSSIO
AVELLANO – MARINELLI
IV: GIOVANI
OA: ARENA

VARESE – MODENA
CHIFFI
CIANCALEONI – CECCARELLI
IV: AURELIANO
OA: ATZORI

Fonte ( www.aia-figc.it )

mercoledì 28 agosto 2013

Diario rossoblù,partitella in famiglia a Steccato

Prosegue la preparazione dei rossoblù in vista della gara interna contro il Cesena, match valido per la 2ª giornata del campionato Serie B Eurobet in programma sabato 31 agosto alle ore 20.30 allo stadio Ezio Scida (clicca qui per info sui biglietti, clicca qui per info abbonamenti).
Questo pomeriggio a Steccato di Cutro è andata in scena una partitella in famiglia. Mister Drago ha mischiato come sempre le carte dividendo la rosa in due squadre e facendo disputare ai suoi ragazzi due tempi da trenta minuti. Due le reti messe a segno, firmate da Dezi e Mastriani.
Per domani e' in programma una seduta pomeridiana.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Siena-Crotone, le statistiche

Come riportato dal sito ufficiale della Lega Serie B, il Crotone, nonostante la sconfitta, occupa il primo posto in ben 5 categorie su 6 nelle classifiche stilate da Panini digital soccer per la prima giornata di campionato.
La squadra di Drago è al primo posto per possesso palla, tiri, palle giocate, passaggi riusciti e supremazia territoriale; terzo posto per percentuale di pericolosità nell'area avversaria.
Giocatori: capitan Galardo, insieme a Nielsen del Pescara, ha prodotto il maggior numero di assist. Sempre il numero 4 rossoblù occupa il secondo posto nei passaggi riusciti (al primo posto Budel del Brescia).

Leggi tutte le classifiche 

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone, vecchi errori e nuove speranze

Sono bastate due sconfitte in trasferta, contro squadre del calibro di Reggina e Siena, per demoralizzare buona parte della tifoseria rossoblù. Poca pazienza nei confronti di una squadra giovanissima e profondamente rinnovata. Senza contare che in queste prime uscite diverse sono state le defezioni.
In trasferta il Crotone ha palesato gli stessi limiti della passata stagione: molto possesso palla, troppo spesso sterile, fragilità difensiva e incapacità di reagire. Tutto il contrario di quanto accade di solito allo Scida. Attenzione però perchè il potenziale della squadra di mister Drago è ancora inespresso. A Siena mancavano in attacco Mastriani, Bidaoui e Pettinari, almeno i primi due potenziali titolari, e col buon Ishak che era arrivato da pochi giorni.
Sabato sera arriva il Cesena, squadra rinforzata rispetto alla passata stagione, e che alla prima uscita lunedì sera col Varese ha centrato i tre punti. Una vittoria potrebbe cambiare tutto, sia la classifica che il morale, non tanto della squadra ma della tifoseria. Per permettere ciò ci vuole l’apporto del pubblico, e di sicuro non mancherà quello del tifo organizzato, sempre vicino alla squadra pitagorica.

Fonte ( www.crotonesport.com )

martedì 27 agosto 2013

Diario rossoblù, doppia seduta in vista del Cesena

Doppia seduta per i rossoblù in vista della sfida interna contro il Cesena, gara valida per la 2ª giornata del campionato Serie B Eurobet in programma sabato 31 agosto alle ore 20.30 allo stadio Ezio Scida (clicca qui per info sui biglietti, clicca qui per info abbonamenti).
Al mattino, allo Scida, mister Drago ha fatto svolgere ai suoi ragazzi forza e lavoro tattico diviso per reparti; nel pomeriggio il gruppo si è spostato sul terreno di gioco di Steccato di Cutro per una sessione dedicata alle partite a tema.
Per domani pomeriggio è in programma una partitella in famiglia a Steccato di Cutro

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone, ESCLUSIVO/Galardo: “La mia carriera? spero di chiudere qui al Crotone e di farlo in bellezza”

E’ intervenuto in ESCLUSIVA ai microfoni della redazione di SerieBnews.com Antonio Galardo, capitano e bandiera del Crotone. Il centrocampista si appresta a vivere la sua undicesima stagione consecutiva in la maglia rossoblù con la quale ha superato la soglia delle 300 presenze fra Serie B, C1 e D.
Iniziamo con un commento sulla partita d’esordio del suo Crotone.
“Vedendo il risultato (5-2 per il Siena ndr) si potrebbe pensare che il Siena ci abbia ammazzati però vedendo la partita non meritavamo di perdere con questo scarto e di prendere 5 gol. Dobbiamo subito archiviare questa sconfitta e pensare al Cesena perchè sarà un’altra partita tosta. Quindi da oggi pensare subito al Cesena.”
Che stagione sarà questa per il Crotone?
“Il Crotone come ogni anno lotterà per la salvezza, ogni partita dovrà essere una finale. Come abbiamo sempre fatto, oltre a giocare bene dobbiamo metterci la grinta e correre fino al 90′ per portare qualcosa di buono a casa. Conosciamo le nostre qualità e dobbiamo andare avanti su questa strada.”
Se ingranerete la marcia giusta non potete ambire a qualche altro obiettivo?
“No, per ora noi dobbiamo pensare alla salvezza perchè le altre squadre hanno speso tanto e hanno dichiarato di voler andare subito in Serie A. Noi dobbiamo restare con i piedi per terra e lottare partita dopo partita. Poi, una volta arrivati a 51 punti, vediamo cosa si può fare. Per adesso però dobbiamo pensare alla salvezza perchè è un campionato difficile quindi è importante salvarsi.”
Parliamo dei suoi obiettivi personali. Lei ambisce a qualcosa di particolare, magari segnare un certo numero di gol oppure non ci pensa?
“Il mio obiettivo è di lavorare bene come sto facendo e di arrivare al più presto possibile alla salvezza perchè siamo una squadra giovane quindi l’importante al momento è solo questo.”
Lei ormai è una bandiera del Crotone: è soddisfatto di tutto quello che ha fatto fin qui? Sì. Sono soddisfatto, ho vinto tre campionati e spero di chiudere la mia carriera qui a Crotone in bellezza. Di fare questa salvezza poi vedere che si upuò fare. Il prossimo anno deciderò se continuare oppure pensare ad altre cose.”

Fonte ( www.seriebnews.com )

lunedì 26 agosto 2013

Diario rossoblù, ripresa la preparazione in vista del Cesena

E' iniziata questo pomeriggio la settimana di allenamenti che porterà i rossoblù alla sfida interna contro il Cesena, seconda gara del campionato Serie B Eurobet in programma sabato 31 agosto alle ore 20.30 allo stadio Ezio Scida (clicca qui per info sui biglietti, clicca qui per info abbonamenti).
Sul terreno di gioco di Steccato di Cutro, mister Drago e il suo staff hanno fatto svolgere alla squadra, dopo il classico riscaldamento, lavoro aerobico.
Per domani è in programma una doppia seduta.

Fonte ( www.fccrotone.it )

domenica 25 agosto 2013

Serie B Eurobet: 1ª giornata, Siena-Crotone 5-2

 Clicca qui per guardare la sintesi della gara

SIENA: Lamanna, Angelo, Morero, Crescenzi, Dellafiore, Pulzetti, D’Agostino (10’st Giacomazzi), Vergassola, Rosina, Paolucci (22’st Rosseti), Giannetti (41’st Milos). A disp: Farelli, Mannini, Valiani, Matheu. All. Beretta
CROTONE: Concetti, Del Prete, Cremonesi, Abruzzese, Mazzotta, Crisetig, Galardo (24’st Cataldi), Matute,De Giorgio (10’st Boniperti), Torromino, Ishak (37’st Tripicchio). A disp: Gomis, Prestia, Pasqualini, Dezi. All. Drago
Arbitro: Borriello di Mantova
Marcatori: 17’ pt aut. Abruzzese (S), 26’ pt Paolucci (S), 42’ aut. Abruzzese (S), 3’st e 37’st Matute (C), 33’st Rosina (S)
Ammoniti: Rosseti (S), Matute (C), Pulzetti (S), Mazzotta (C)
Spettatori: 5.102;  (abbonati 4.489, paganti 613)           
Inizia con una sconfitta dal risultato bugiardo il campionato Serie B Eurobet 2013/14 del Crotone sul campo della neo retrocessa Siena. Drago recupera Del Prete, ma deve rinunciare a ben sei elementi tra infortuni  e squalifiche. In avanti esordio dal primo minuto per l’ultimo arrivato in casa rossoblù, lo svedese Ishak. Gli ospiti non sono affatto intimoriti dal palcoscenico e la prima occasione del match è proprio per il Crotone: sponda di Ishak per De Giorgio, conclusione centrale. Sulla destra Del Prete ha una marcia in più rispetto ai suoi avversari e crea parecchi grattacapi a Dellafiore. I pitagorici giocano bene ma al 16’ il risultato cambia in favore dei toscani: D’Agostino su corner trova Giannetti, Concetti si rifugia in angolo. Sul terzo calcio d’angolo consecutivo, i bianconeri passano in vantaggio: D’Agostino disegna una grande parabola che viene deviata in rete dallo sfortunato Abruzzese. Il crotone prova a reagire con Del Prete che di sinistro chiama Lamanna all’intervento in corner. Al 26’ arriva il raddoppio dei padroni di casa: Paolucci riceve da Angelo, supera Cremonesi e calcia di destro il pallone del 2-0. La reazione degli ospiti è affidata ai piedi di Galardo, palla controllata da Lamanna. A 5 minuti dalla fine del primo tempo arriva il 3 a 0 dei toscani. Palla tesa messa al centro da D’Agostino su calcio d’angolo e ultimo tocco ancora dello sfortunatissimo Abruzzese che devia nella propria porta. I pitagorici possono subito riaprire i giochi con Ishak, ma Lamanna salva sul colpo di testa dello svedese.

Nella ripresa il Crotone parte subito forte e dopo soli 3 minuti accorcia le distanze: Torromino crossa dalla sinistra verso il centro, ottimo l’inserimento di  Matute, che di testa insacca alle spalle di Lamanna. Passano altri 180 secondi ed è De Giorgio che tenta la via della rete, palla fuori. Al 10’ Drago inserisce Boniperti per De Giorgio, Beretta richiama D’Agostino per Giacomazzi. Nella seconda frazione in campo sembra esserci solo il Crotone, e la squadra di Drago va vicina alla seconda rete con uno schema su punizione: Galardo pesca Crisetig che colpisce al volo, palla di poco fuori. Gli squali insistono, ottima giocata di Torromino che fa fuori tre avversari, ma il tiro è debole e Lamanna blocca. Al 33’ però, al primo tentativo della ripresa, il Siena firma il 4-1: Giannetti innesca Rosina che, solo di fronte a Concetti non sbaglia. Quattro minuti più tardi arriva il secondo gol degli ospiti ancora firmato da Matute: crisetig batte il corner, la palla viene deviata da Abruzzese, il più svelto di tutti è Matute che si gira e conclude a rete firmando la sua prima doppietta in Serie B. Drago butta nella mischia il giovane Tripicchio, classe 1996 prodotto del settore giovanile rossoblù. Al 43’giunge la quinta rete del Siena con Pulzetti, che di destro manda la palla dove Concetti non può arrivare. Un risultato bugiardo per quello che si è visto in campo.
Sabato 31 agosto i rossoblù esordiranno in campionato allo Scida contro il Cesena, gara valevole per la seconda giornata della Serie B Eurobet.

N.B. : come da regolamento della LNPB, la pubblicazione degli highlights delle gare è consentita dalla mezzanotte del giorno seguente alla partita (nel caso in cui la gara si giochi alle ore 15) oppure la mattina successiva al match di campionato (nel caso in cui la gara si giochi alle ore 20:30).
Inoltre è fatto divieto assoluto di caricare gli highlights su Youtube in quanto si perderebbero i diritti di archivio.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Risultato finale 1.ma giornata: Siena - Crotone 5-2


sabato 24 agosto 2013

Serie B Eurobet 1.ma giornata: Siena - Crotone

 
Segui la radiocronaca in diretta di Radio Studio 97 dalle ore 20:20 cliccando sui link disponibili nella sezione in alto a destra del blog su "Ascolta la radiocronaca in diretta della gara"


BUONA PARTITA
A
TUTTI 
E
 
FORZA CROTONE!!!

Serie B Eurobet, 19 convocati per la prima di campionato contro il Siena

Sono 19 i convocati da mister Drago per la prima giornata del campionato Serie B Eurobet 2013/14 contro la Siena, gara in programma domani alle ore 20:30 allo Stadio “Artemio Franchi-Montepaschi Arena”.

Ecco l’elenco dei convocati:

Portieri: 1 Concetti, 22 Gomis;
Difensori: 3 Prestia, 5 Cremonesi, 7 Mazzotta, 13 Pasqualini, 18 Del Prete, 21 Abruzzese;
Centrocampisti: 4 Galardo, 6 Dezi, 8 Crisetig, 25 Leto, 26 Matute, 28 Cataldi;
Attaccanti: 10 De Giorgio, 11 Torromino, 15 Tripicchio, 19 Boniperti, 27 Ishak.

Squalificato: Pettinari (2 giornate)

Fonte ( www.fccrotone.it )

Massimo Drago alla vigilia di Siena-Crotone


Fonte Video ( www.fctv.it )

La conferenza stampa alla vigilia della prima giornata di serie B Eurobet dove il Crotone affronterà allo stadio “Artemio Franchi-Montepaschi Arena” il Siena. Ai microfoni di FcTv il mister rossoblù Massimo Drago.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Eurobet, giuramento fedeltà in tutti i campi

La Serie B Eurobet 2013/14 riparte venerdì 23 agosto, alle 20,30, con Reggina-Bari. Due squadre con una grande tradizione e una forte identità territoriale, che credono nei giovani, valori che rispecchiano le caratteristiche della Seconda divisione nazionale e che ben rappresentano tutte le 22 società del campionato. Per la Reggina è anche l'occasione per celebrare il centenario dalla sua fondazione e al Granillo sarà una grande festa, presentata da Francesco Facchinetti con la presenza di artisti come Chiara Galiazzo, vincitrice di X Factor 2012, i Tamburi del Sud, e di alcuni calciatori che hanno fatto la storia della Reggina: Cozza, Belardi, Perrotta e Poli.
Anche quest'anno, su tutti i campi e per le prime due giornate, si partirà dal Giuramento di fedeltà alla maglia davanti ai tifosi letto nel pre partita da capitano, allenatore e dirigenti, segno responsabile di rispetto verso i propri tifosi, gli appassionati, la maglia, la storia della società e simbolo attraverso il quale la Lega Serie B intende testimoniare la credibilità del sistema. A Reggio Calabria il cerimoniale, inoltre, prevede la sfilata delle maglie delle squadre partecipanti al campionato, il tradizionale telo di centrocampo e l'esecuzione dell'Inno d'Italia a squadre schierate, impegno, da sempre preso dalla Seconda divisione, di valorizzare le giovani promesse del calcio italiano.

Il testo del Giuramento, scritto in collaborazione con il noto compositore Mogol, è il seguente:
"Con la mano sul cuore e la mente trasparente, a nome della società e della squadra che rappresentiamo, giuriamo di osservare le norme e le regole del calcio con correttezza e purezza d'animo, seguendo i valori dello sport, dell'etica e del fair play.
Di fronte a voi, ci impegniamo a scendere sempre in campo per conquistare la vittoria, rispettando l'avversario e il suo valore, il corpo arbitrale e le sue decisioni, accettando comunque il verdetto sportivo con dignità e onore.
Con questo solenne giuramento rinnoviamo il patto di lealtà e rispetto nei confronti dei nostri tifosi, della nostra maglia, della storia del nostro Club e del suo futuro che deve essere garantito anche contrastando ogni tipo di gesto e atto antisportivo, illecito o non rispettoso delle norme.
Consapevoli che il nostro comportamento sarà di esempio per tutti coloro, a partire dai bambini, che guardano a questo sport con amore e ammirazione, giuriamo di non tradire le loro aspettative, perché possano vivere le emozioni del calcio con spensieratezza.
A tutti gli appassionati, buon Campionato!"

Fonte: www.legaserieb.it

Antonio Mazzotta a due giorni dalla prima di campionato

GUARDA IL VIDEO

Il difensore pitagorico Antonio Mazzotta a due giorni dalla sfida che vedrà i pitagorici esordire a Siena nella prima giornata del campionato di serie B Eurobet.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Eurobet: Siena-Crotone, arbitra Borriello

Sarà il signor Francesco Borriello della sezione di Mantova a dirigere la gara Siena-Crotone, prima giornata del campionato Serie B Eurobet 2013-2014. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Luca Segna di Schioe Luca Mondin di Treviso. Il quarto ufficiale di gara sarà il signor Valerio Marini di Roma1.
Borriello ha due precedenti con i rossoblù: Crotone-Novara 2-1 giocata il 19 ottobre 2012 e Varese-Crotone 1-1 dello scorso 14 maggio.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Eurobet - Designazioni 1ª Giornata di andata

Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali e degli Osservatori Arbitrali che dirigeranno le gare valide per la prima giornata di andata della Serie B Eurobet 2013-2014 in programma sabato 24 agosto 2013 alle ore 20.30.

SERIE B – Eurobet
1ª Giornata

AVELLINO – NOVARA
​CIAMPI
​DI FRANCESCO – DE TROIA
IV: FIORE
OA: CARLUCCI

BRESCIA – LANCIANO ​
​GHERSINI
​​​​​​​CHIOCCHI – TOLFO
​​​​​​​IV: BRUNO
​​​​​​​OA: TAGLIANI

CESENA – VARESE Lunedì 26/08 h. 20.30
​NASCA
​FIORITO – PERETTI
​IV: RASIA
​OA: FELICANI

EMPOLI – LATINA ​​ ​​
AURELIANO
​VICINANZA – ALASSIO
​​​​​​IV: CHIFFI
​​​​​​​OA: D’AMBROSIO

MODENA – PALERMO
​BARACANI
​​​​​​BOLANO – LIBERTI
​​​​​​​IV: MORREALE
OA: CAPOZZI

PADOVA – TRAPANI
​DI BELLO
​CITRO – ZIVELLI
IV: BELLOTTI
OA: DANELUZZI

​PESCARA – JUVE STABIA
​MARIANI
​​​​​​​DE MEO – CALO’
​​IV: D’ANGELO
​​OA: CORSI

REGGINA – BARI Venerdì 23/08 h. 20.30
​MERCHIORI
​RAPARELLI – LO CICERO
IV: ROCCA
OA: ANFUSO

SIENA – CROTONE
​BORRIELLO
​SEGNA – MONDIN
IV: MARINI
OA: BRACCINI


SPEZIA – CITTADELLA
​DI PAOLO
​MELLONI – BELLUTTI
​​​​​​​IV: VERDENELLI
​​​​​​​OA: AMORETTI

TERNANA – CARPI ​ ​ ​​SAIA
​PEGORIN – CARBONE
​​​​​​​IV: MARESCA
​​​​​​​OA: PAPINI

Fonte ( www.aia-figc.it )

Diario rossoblù, doppia amichevole


Fonte Video ( www.fctv.it )

Continua la preparazione del Crotone in vista della prima giornata del campionato serie B Eurobet 2013/2014 in programma sabato 24 agosto alle ore 20.30 allo stadio “Artemio Franchi-Montepaschi Arena” contro il Siena.
Mister Drago ha fatto disputare ai suoi ragazzi una doppia amichevole. Al mattino i rossoblù hanno affrontato la Primavera di Massimo D’Urso sul terreno di gioco dell’Antico Borgo. Il tecnico crotonese ha fatto disputare due tempi da 30 minuti. Per la cronaca la gara è stata vinta per 6-0 dalla Prima squadra. Doppietta per Torromino e per il neo acquisto Ishak; a segno anche Mazzotta (gran gol di sinistro dopo uno scambio in velocità con Torromino) e Dezi (che ha colpito anche una traversa).
Nel pomeriggio il gruppo, con l'innesto di molti giocatori della Primavera, ha sostenuto una sgambata sul terreno del Campo Sant’Antonio di Isola Capo Rizzuto, ospitati dalla formazione locale che milita nel campionato di Eccellenza. La gara è terminata 4-0 per gli squali con tripletta di Mastriani e gol di Boniperti (per lui anche un palo).
Per domani è in programma una seduta pomeridiana alle ore 17 a Steccato di Cutro. Alle ore 15 mister Drago incontrerà gli organi di informazione presso la sala stampa dell’Ezio Scida.

Fonte ( www.fccrotone.it )

PLAY OFF, OK DALLA FIGC: TORNEO PIU' EMOZIONANTE

Con la ratifica da parte del presidente federale Giancarlo Abete, e dei due vicepresidente Demetrio Albertini e Carlo Tavecchio, la Lega Serie B ha ottenuto il via libera per un nuovo sviluppo dei play off, già dalla stagione 2013/14, finalizzato a dare maggiore centralità e premialità alla classifica finale del Campionato ed eliminare il più possibile le cosiddette partite inutili ai fini della graduatoria. La proposta di modifica era stata inviata nella giornata di ieri al presidente federale dopo la delibera votata all'unanimità dall'Assemblea della Lega Serie B.


Leggi il Comunicato ufficiale della Figc con il nuovo regolamento 

Fonte ( www.legaserieb.it )

Ishak: felice di essere al Crotone, qui posso dare il massimo

Altro colpo di mercato messo a segno dalla società dei fratelli Raffaele e Gianni Vrenna. Si tratta di Mikael Ishak, punto di forza della Svezia Under 21 che, dopo aver siglato il contratto con la sua nuova squadra, è sceso subito in campo questa mattina con i nuovi compagni nell’amichevole con la Primavera.
Il giovane attaccante ha rilasciato le prime dichiarazioni da calciatore del Crotone al sito ufficiale rossoblù: "Sono molto contento di essere qui e di essere arrivato in una squadra che ha fatto benissimo in questi anni. Ho una grande voglia di dimostrare quanto valgo sul campo e ripagare la fiducia di Parma e Crotone che hanno creduto in me. In estate ho ricevuto numerose offerte da altre squadre europee ma ho preferito l’Italia. Giocare nel campionato italiano era il mio sogno da bambino, e voglio ringraziare anche i miei procuratori Martin Dahlin (ex attaccante della Svezia, medaglia di bronzo a Usa ’94) e Dario Canovi che mi hanno sempre sostenuto e mi hanno consigliato di scegliere Crotone perché è la piazza perfetta per la crescita e la maturazione dei giovani come me. L'Italia era nel mio destino, infatti lo scorso anno ho fatto gol agli azzurri nella gara di ritorno degli spareggi per le qualificazioni agli Europei Under 21 con la mia Svezia. Qui potrò lavorare bene e dare il massimo".

Fonte ( www.fccrotone.it )

MERCATO/UFFICIALE: Ishak è del Crotone

Il Football Club Crotone comunica di aver acquisito a titolo temporaneo i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Mikael Ishak.
L' attaccante è nato il 31 marzo 1993 a Stoccolma (Svezia), ed arriva a Crotone con la formula del prestito dal Parma con diritto di riscatto in favore del Crotone e contro riscatto per la società emiliana.
Il ventenne centravanti è il punto di forza della Svezia Under 21.
Ishak indosserà la maglia numero 27.

Mikael Ishak
(Mikael Ishak)

Fonte ( www.fccrotone.it )

mercoledì 21 agosto 2013

Diario rossoblù, doppia seduta. Oggi due amichevoli

Doppia seduta ieri per gli squali in vista della prima giornata del campionato serie B Eurobet 2013/2014 in programma sabato 24 agosto alle ore 20.30 allo stadio “Artemio Franchi-Montepaschi Arena” contro il Siena.
Al mattino i rossoblù hanno sostenuto lavoro di forza all’Ezio Scida, mentre nel pomeriggio gli uomini di Drago sono stati impegnati a Steccato di Cutro nel lavoro tattico, partite a pressione e partitella finale.
Matute e Romano' hanno ripreso a lavorare con il gruppo.
Per oggi sono in programma due amichevoli.
La prima si giocherà al mattino all’Antico Borgo (ore 10) contro la Primavera di Massimo D’Urso, mentre la seconda nel pomeriggio (ore 17) al Campo Sant’Antonio contro ipadroni di casa dell’Isola Capo Rizzuto (Eccellenza).

Fonte ( www.fccrotone.it )

martedì 20 agosto 2013

Diario rossoblù, primo allenamento in vista del Siena

Primo allenamento settimanale per i rossoblù in vista dell’esordio di campionato in programma sabato 24 agosto alle ore 20.30 allo stadio “Artemio Franchi-Montepaschi Arena” contro il Siena, gara valida per la prima giornata del campionato serie B Eurobet 2013/2014. Il gruppo si è riunito alle 17 a Steccato di Cutro agli ordini di mister Drago.
Lavoro di scarico per chi ha giocato sabato sera al Granillo contro la Reggina, mentre il resto del gruppo ha svolto riscaldamento, possessi palla e lavoro di resistenza a secco.
Per domani è in programma una doppia seduta.

Fonte ( www.fccrotone.it )

lunedì 19 agosto 2013

Tim Cup, Reggina-Crotone 1-0. Il Video

GUARDA IL VIDEO

Il video della gara di Tim Cup Reggina-Crotone

Fonte ( www.fccrotone.it )

Tim Cup, Reggina-Crotone 1-0. Il tabellino

Reggina (3-5-2): Baiocco; Adejo, Lucioni, Ipsa; Maicon, Colucci (34’ st Dall’Oglio), Caballero, De Rose, Barillà; Fischnaller (16’st Louzada), Gerardi (16’st Cocco). A disp: Benassi, Bochniewicz, Bombagi, Di Lorenzo, Contessa, Condemi, Perrone, Zandrini. All. Atzori
CROTONE (4-3-3): Gomis; Del Prete, Cremonesi, Abruzzese, Mazzotta; Dezi (16’st Crisetig), Galardo, Cataldi; De Giorgio (16’st Torromino), Pettinari,Bidaoui (34’ st Boniperti). A disp: Concetti, Prestia, Riggio, Pasqualini, Leto, Tripicchio. All. Drago
Arbitro: Valeri di Roma 2
Marcatore: 3’st Gerardi (R)
Ammonito: Cremonesi (C)
Spettatori: 3364             

Il Crotone esce sconfitto dalla gara del Granillo con la Reggina, gara valevole per il terzo turno eliminatorio della Tim Cup.
Nel primo tempo occasione per Bidaoui, bravo Baiocco a chiudere lo specchio della porta. Sul finire della prima frazione ottimo doppio intervento di Gomis che prima respinge la punizione di Barillà e successivamente compie un vero e proprio miracolo sulla conclusione ravvicinata di Caballero.
Drago nella ripresa passa al 4-2-3-1 ma proprio nel momento migliore il Crotone viene colpito dal gol di Gerardi che ben lanciato in profondità da De Rose, tutto solo davanti a Gomys mette in rete. I rossoblù cercano il pari e lo meriterebbero in almeno due circostanze con Pettinari: sulla prima conclusione è ottima la risposta di Baiocco; sul secondo tentativo dell’attaccante romano la palla termina di poco a lato.
Il prossimo impegno per gli squali è per sabato 24 agosto in casa del Siena per la prima giornata del campionato Serie B Eurobet 2013/14.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Risultato finale:Tim Cup 3° turno elimitario 2013/2014 Reggina - Crotone 1-0


sabato 17 agosto 2013

Serie B EUROBET Tim Cup: Reggina - Crotone


Segui la radiocronaca in diretta di Radio Studio 97 dalle ore 20:20 cliccando sui link disponibili nella sezione in alto a destra del blog su "Ascolta la radiocronaca in diretta della gara"



BUONA PARTITA

A

TUTTI 

E

 


FORZA CROTONE!!!

Tim Cup, Reggina-Crotone. Venti i convocati di Drago

Sono 20 i convocati da mister Drago per la gara contro la Reggina (terzo turno eliminatorio di Tim Cup), gara in programma domani alle ore 20:30 al Granillo.

Ecco l’elenco dei convocati:

Portieri: 1 Concetti Emanuele, 22 Gomis Alfred
Difensori: 2 Riggio Cristian, 3 Prestia Giuseppe, 5 Cremonesi Michele, 7 Mazzotta Antonio, 13 Pasqualini Lorenzo, 18 Del Prete, 21 Giuseppe Abruzzese
Centrocampisti: 4 Galardo Antonio, 6 Dezi Jacopo, 8 Lorenzo Crisetig, 25 Leto Davide, 28 Cataldi Danilo
Attaccanti: 9 Bidaoui Soufiane, 10 De Giorgio Pietro, 11 Torromino Giuseppe, 15 Tripicchio Andrea, 19 Filippo Boniperti, 20 Pettinari Stefano.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Tim Cup, Valeri è l’arbitro di Reggina-Crotone

La gara di Tim Cup Reggina-Crotone che si disputerà al Granillo sabato 17 agosto alle ore 20:30 sarà arbitrata dal signor Paolo Valeri di Roma2. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Salvatore Longo di Paola e Alessandro Petrella di Termoli. Quarto ufficiale di gara sarà il signor Maurizio Ciampi di Roma1.
Il signor Valeri non ha precedenti con il Crotone.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Mister Drago alla vigilia di Reggina-Crotone


Fonte Video ( www.fctv.it )

Il tecnico pitagorico Massimo Drago ai microfoni di FcTv alla vigilia della gara di coppa Italia Reggina-Crotone.

Fonte ( www.fccrotone.it )

TIM CUP: Designazioni terzo turno eliminatorio

Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti e dei IV Ufficiali che dirigeranno le gare valide per il terzo turno eliminatorio della TIM CUP 2013-2014 in programma sabato 17 e domenica 18 agosto.

TIM CUP - 3° Turno Eliminatorio

Domenica 18/08 h. 19.00
ATALANTA-BARI
TOMMASI
TONOLINI STEFANI
CHIFFI
Sabato 17/08 h. 20.30
AVELLINO-CESENA
CELI
DE PINTO STALLONE
CERVELLERA
Sabato 17/08 h. 20.45
BOLOGNA -BRESCIA
TAGLIAVENTO
FAVERANI MARINELLI
MERCHIORI
Sabato 17/08 h. 20.45
CAGLIARI-FROSINONE
RUSSO
LA ROCCA DEMEO
MARESCA
Sabato 17/08 h. 20.45
CHIEVO-EMPOLI
GIACOMELLI
BARBIRATI DI IORIO
CANDUSSIO
Sabato 17/08 h. 18.30
SPEZIA-GENOA
ORSATO
GRILLI PASSERI
AURELIANO
Sabato 17/08 h. 20.30
PALERMO-H. VERONA
GUIDA
GIALLATINI DOBOSZ
MARIANI
Domenica 18/08 h. 18.30
INTER-CITTADELLA
IRRATI
IANNELLO VIVENZI
BORRIELLO
Sabato 17/08 h. 20.45
JUVE STABIA -VARESE
CALVARESE
MUSOLINO POSADO
DI BELLO
Sabato 17/08 h. 17.00
LIVORNO-SIENA
DE MARCO
MELI SCHENONE
PINZANI
Sabato 17/08 h. 20.45
PARMA-LECCE
BERGONZI
MARZALONI ALASSIO
GHERSINI
Sabato 17/08 h. 20.30
REGGINA-CROTONE
VALERI
PETRELLA LONGO
CIAMPI

Sabato 17/08 h. 20.45
SAMPDORIA-BENEVENTO
GERVASONI
IORI TASSO
PAIRETTO
Sabato 17/08 h. 20.45
NOVARA-SASSUOLO
PERUZZO
PRETI LO CICERO
FABBRI
Sabato 17/08 h. 20.30
TORINO-PESCARA
MASSA
DI FIORE GALLONI
OSTINELLI
Sabato 17/08 h. 20.00
TRAPANI-PADOVA
DOVERI
MARRAZZO COSTANZO
LA PENNA

Fonte ( aia-figc.it )

Italia Under 21, poker alla Slovacchia. Doppio Crisetig

Parte con una vittoria, 4 a 1, l'avventura di Gigi Di Biagio sulla panchina dell'Under 21. Una Nazionale ancora fortemente contraddistinta da giocatori della Serie B Eurobet con 14 convocati. Il mattatore dell'esordio è il centrocampista crotonese Lorenzo Crisetig autore di una doppietta, ottenuta trasformando in entrambi i casi due calci di rigore. Gli altri gol di Belotti, su lancio in profondità di Fossati, e dell'ex attaccante della B Italia Riccardo Improta. Ottimo l'esordio dell'attaccante della Virtus Lanciano Leonardo Gatto, lanciato dalla tripletta con la B Italia una settimana fa contro la rappresentativa Aic senza contratto. Sua l'azione da cui è scaturito il secondo rigore e il conseguente 2 a 1. L'ex tecnico dell'Under 20 inaugura così nel migliore dei modi il biennio che lo porterà verso gli europei di categoria del 2015. 

Fonte ( www.fccrotone.it )

venerdì 16 agosto 2013

Reggina-Crotone, i precedenti in Coppa Italia

Crotone e Reggina si sono sfidate una sola volta nella loro storia in Coppa Italia. Il precedente risale alla stagione 2006/07, quando una rete di Lucarelli ai tempi supplementari (104° minuto) eliminò i rossoblù dalla competizione.
Altri due precedenti tra gli squali e gli amaranto risalgono alla stagione 1976/77 nella Coppa Italia Serie C (fase a gironi). Allo Scida la gara terminò a reti inviolate mentre a Reggio la sfida finì 1-1, a segno Luraghi per il Crotone e D'Astoli per la Reggina.

Fonte ( www.fccrotone.it )

mercoledì 14 agosto 2013

Diario rossoblù, seduta pomeridiana a Steccato

Seconda seduta settimanale per i ragazzi di mister Drago in vista della gara contro la Reggina, match valido per il terzo turno eliminatorio di Tim Cup, che si disputerà sabato 17 agosto alle ore 20:30 allo stadio Granillo.
I rossoblù hanno sostenuto lavoro di forza e partite a tema sul terreno di gioco di Steccato di Cutro.
Assente Crisetig impegnato con l'Under 21 di Di Biagio nell’amichevole contro la Slovacchia.
Per domani e' in programma una seduta mattutina.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Diario rossoblù, ripresi gli allenamenti allo Scida


Fonte Video ( www.fctv.it )

Dopo un giorno di meritato riposo i rossoblù di mister Drago hanno ripreso ad allenarsi in vista della gara contro la Reggina, match valido per il terzo turno eliminatorio di Tim Cup, che si disputerà sabato 17 agosto alle ore 20:30 allo stadio Granillo. La vincente affronterà al quarto turno, la vincente della sfida tra Chievo Verona e Empoli.
Gli squali si sono ritrovati nel pomeriggio allo stadio Ezio Scida per sostenere riscaldamento, lavoro tattico, partite a tema e lavoro intermittente.
Assente Crisetig impegnato con l'Under 21.
Gli esami a cui si è' sottoposto Emanuele Suagher, uscito anzitempo nella sfida vinta con il Latina, hanno evidenziato una lesione al muscolo flessore profondo della coscia sinistra.
Presenti alla seduta il presidente Raffaele Vrenna, l'ad Gianni Vrenna e il presidente della V&V Group Valentino Bolic.
Per domani e' in programma una seduta pomeridiana a Steccato di Cutro.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone-Latina, Concetti e Dezi ai microfoni di FcTv

GUARDA IL VIDEO

Il portiere rossoblù Emanuele concetti e il centrocampista Jacopo Dezi al termine della gara contro il Latina vinta dagli squali per 2 a 0

Fonte ( www.fccrotone.it )

Tim Cup, Reggina–Crotone sabato alle ore 20.30

La Lega Serie A, attraverso un Comunicato Ufficiale n.22, ha comunicato le date e gli orari del Terzo Turno Eliminatorio della TIM Cup 2013/2014.
La gara Reggina-Crotone, si giocherà sabato 17 agosto alle ore 20.30.

Fonte ( www.fccrotone.it )

lunedì 12 agosto 2013

Crotone e Galardo insieme fino al 2015

Il Football Club Crotone comunica di aver raggiunto l’accordo per il prolungamento del contratto economico per le prestazioni sportive del calciatore Antonio Galardo ad oggi in vigore e scadente al 30 giugno 2014, fino alla data del 30 giugno 2015.
Da tanti anni protagonista con la maglia rossoblù, Galardo è il calciatore col maggior numero di presenze nella storia del Crotone (350 nei professionisti e 21 nei dilettanti per un totale di 371 presenze) e nel corso degli anni è diventato un simbolo, una bandiera, un modello da seguire, soprattutto per i più piccoli.
Prosegue dunque la lunga storia d’amore tra la società dei fratelli Raffaele e Giovanni Vrenna e Antonio Galardo.

Avanti capitano!

Fonte ( www.fccrotone.it )

Massimo Drago e Stefano Pettinari al termine di Crotone-Latina


Fonte Video ( www.fctv.it )

La conferenza post gara di Crotone-Latina terminata 2 a 0 in favore dei pitagorici grazie alla doppietta di Stefano Pettinari. Ai microfoni di FcTv il mister Massimo Drago e il mattatore della gara Stefano Pettinari.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Tim Cup, Crotone-Latina 2-0. Doppio Pettinari


Fonte Video ( www.fctv.it )

CROTONE (4-3-3): Concetti; Del Prete, Suagher (32' pt Prestia), Cremonesi, Mazzotta; Dezi, Galardo, Cataldi; De Giorgio (16'st Torromino), Pettinari (41'st Boniperti), Bidaoui. A disp: Gomis, Riggio, Pasqualini, Leto, Tripicchio. All. Drago
LATINA (3-5-2): Iacobucci; Brosco (10'st Cottafava), Baldan (10'st Di Chiara,), Esposito; Milani (10'st Ristovski) Bruno, Ricciardi, Alhassan; Negro, Cisotti, Maltese. A disp: Ioime, Blandino, Bruscagin, Schetter, Bruscagin, Addessi. All. Auteri
Arbitro: Maresca di Napoli
Marcatori: 39' pt e 6' st Pettinari (C)
Ammoniti: Galardo (C),Milani (L), Del Prete (C), De Giorgio (C), Bidaoui (C)
Espulso: 36' St. Alhassan per fallo da dietro su Pettinari
Note: al 14'st Concetti respinge il rigore di Negro
Spettatori: 3200
Esordio stagionale vincente per il Crotone che batte 2-0 il Latina e passa il turno di Tim Cup. Mattatore della gara Stefano Pettinari, autore di una splendida doppietta. Il primo gol di testa su perfetto assist dalla destra di Del Prete. Il secondo di destro su invito dalla sinistra di De Giorgio. Buona prova offerta dalla formazione di Drago che ha dimostrato di avere una marcia in più rispetto agli avversari. Da sottolineare anche il rigore di Negro neutralizzato alla grande da Concetti. Domani riposo per gli squali, gli allenamenti riprenderanno martedì. Sabato 17 agosto i rossoblu affronteranno la Reggina al Granillo, gara valevole per il terzo turno di Tim Cup.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Risultato finale:Tim Cup 2° turno elimitario 2013/2014 Crotone - Latina 2-0


domenica 11 agosto 2013

Serie B EUROBET Tim Cup : Crotone - Latina

 
 
Segui la radiocronaca in diretta di Radio Studio 97 dalle ore 20:35 cliccando sui link disponibili nella sezione in alto a destra del blog su "Ascolta la radiocronaca in diretta della gara"


BUONA PARTITA
A
TUTTI 
E
 
FORZA CROTONE!!!