venerdì 28 febbraio 2014

Modena-Crotone, i convocati di mister Drago

Sono 20 i rossoblù convocati da mister Drago per la gara contro il Modena in programma domani alle ore 15 al Braglia.

Ecco l’elenco dei convocati:
Portieri: 1 Concetti, 22 Gomis;
Difensori: 5 Cremonesi, 7 Mazzotta, 13 Meola, 14 Ligi, 18 Del Prete, 23 Suagher;
Centrocampisti: 4 Galardo, 6 Dezi, 8 Crisetig, 26 Matute, 28 Cataldi;
Attaccanti: 9 Bidaoui, 10 De Giorgio, 17 Diop, 11 Giannone, 20 Pettinari, 27 Ishak, 29 Bernardeschi.
Diffidati: Crisetig, Dezi,Ligi, Suagher.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Modena-Crotone, Massimo Drago in sala stampa

Il video della conferenza stampa alla vigilia  dalla trasferta che vedrà il Crotone affrontare il Modena allo stadio Alberto Braglia per la 27^ giornata di serie B Eurobet. Ai microfoni di FcTv parla il portiere mister rossoblù Massimo Drago.

Fonte ( www.fccrotone.it )


Fonte Video ( www.fctv.it )

Lunedì 10 marzo mister Drago sarà premiato dal Coni

Record di punti nel girone d’andata, secondo miglior attacco del campionato e un calcio coinvolgente e spettacolare. Il Crotone continua a stupire ed emozionare e uno degli artefici di questo grande cammino è Massimo Drago. Proprio il tecnico crotonese sarà premiato dalla Delegazione Provinciale CONI di Crotone con il riconoscimento di “Personaggio Sportivo Crotonese dell’Anno” per il 2013 per i prestigiosi risultati sportivi personali ed alla guida del F.C. Crotone Calcio nel campionato Nazionale di Serie B.
Il Premio sarà consegnato lunedì 10 marzo nel corso della Festa dello Sport presso l'Auditorium dell'I.I.S. "Sandro Pertini" di Crotone alle ore 17:30.

Fonte ( www.fccrotone.it )

giovedì 27 febbraio 2014

Modena-Crotone, Gomis in sala stampa

Il video della conferenza stampa a due giorni dalla trasferta che vedrà il Crotone affrontare il Modena allo stadio Alberto Braglia per la 27^ giornata di serie B Eurobet. Ai microfoni di FcTv parla il portiere pitagorico Alfred Gomis.

Guarda il video 

Fonte ( www.fccrotone.it )

Under 21, Qual. Europee: tanto Crotone nell’Italia di Di Biagio

L’Italia Under 21 di Luigi Di Biagio continua ad essere colorata di rossoblù. Il ct ha diramato oggi la lista degli Azzurrini a disposizione per la gara valida per le qualificazioni europee in programma mercoledì 5 marzo a Lurgan con l’Irlanda del Nord (calcio d’inizio alle 16 ora locale, le 17 italiane). Il Crotone dei fratelli Vrenna continua a recitare la parte del leone, con ben 4 giocatori convocati: Federico Bernardeschi, Danilo Cataldi, Lorenzo Crisetig e Jacopo Dezi.
La Nazionale Under 21 si radunerà nella tarda serata di sabato al Mancini Park Hotel di Roma. Domenica e lunedì allenamento sul campo del Mancini Park Hotel, nel pomeriggio di lunedì partenza alla volta di Belfast. Martedì la squadra effettuerà l’allenamento di rifinitura al ‘Mourneview Park’ di Lurgan, che il giorno seguente ospiterà la sfida degli Azzurrini con l’Irlanda del Nord.

La classifica del Gruppo 9: Belgio 13, Serbia 10, ITALIA 9, Cipro 6, Irlanda del Nord 3.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Modena-Crotone, arbitra Minelli

La gara Modena-Crotone, in programma sabato alle ore 15 allo Stadio Braglia, sarà arbitrata dal signor Davide Minelli di Varese. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Christian Bagnolidi Teramo e Marco Zappatore di Taranto. Il quarto ufficiale di gara sarà Marco Serra di Torino. Il signor Minelli non ha precedenti con i rossoblù ed ha esordito in serie B in questa stagione alla 21ª giornata in occasione di Brescia-Trapani terminata 3-3.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Eurobet - Designazioni 6ª Giornata di ritorno

Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali e degli Osservatori Arbitrali che dirigeranno le gare valide per la sesta giornata di ritorno della Serie B Eurobet 2013-2014 in programma sabato 1 marzo 2014 alle ore 15.00.

AVELLINO – PESCARA h. 18.00
CIAMPI
CHIOCCHI – DI IORIO
IV: GHERSINI
OA: CALABRESE

BRESCIA – CARPI
AURELIANO
DEL GIOVANE – DE TROIA
IV: BARACANI
OA: CICOGNA

CESENA – TRAPANI
OSTINELLI
VICINANZA – CARBONE
IV: ROS
OA: CAPELLUPO

CITTADELLA – NOVARA
MARIANI
CITRO – TOLFO
IV: ROSSI
OA: ALESI

LANCIANO – JUVE STABIA
ROCA
TEGONI – PAIUSCO
IV: BALICE
OA: CARDELLA

LATINA – PADOVA Venerdì 28/02 h. 20.30
CANDUSSIO
BOLANO - SORICARO
IV: COLAROSSI
OA: ATZORI

MODENA – CROTONE
MINELLI
BAGNOLI – ZAPPATORE
IV: SERRA
OA: TAGLIANI


PALERMO – BARI
LA PENNA
RANGHETTI – COLELLA
IV: GAVILLUCCI
OA: ANFUSO

REGGINA – VARESE
CERVELLERA
SEGNA – VALERIANI
IV: PEZZUTO
OA: ARENA

SIENA – EMPOLI
MERCHIORI
AVELLANO – MARINELLI
IV: RIPA
OA: CARLUCCI

SPEZIA – TERNANA
MARESCA
RAPARELLI – MONDIN
IV: MANGIALARDI
OA: FELICANI

Fonte ( www.aia-figc.it )

Francia Under 20, convocato Koné

Mory Koné è stato convocato dalla Francia Under 20. I transalpini giocheranno un'amichevole contro i pari età dell’Ucraina.
La gara si disputerà in Francia il prossimo 5 marzo.

Fonte ( www.fccrotone.it )

mercoledì 26 febbraio 2014

Diario rossoblù, allenamento a Steccato. Ligi: a Modena per dare continuità ai nostri risultati

Continua a lavorare il Crotone in vista della gara contro il Modena in programma sabato 1 marzoalle ore 15 allo Stadio Braglia e valevole per la 6ª giornata di ritorno del campionato Serie B Eurobet.
I rossoblù hanno sostenuto una seduta pomeridiana a Steccato di Cutro. Dopo il classico riscaldamento, gli squali hanno svolto esercitazioni tattiche e partitella. Domani, doppio appuntamento con la stampa. Dalle ore 17 in poi saranno a disposizione mister Drago e il portiere Alfred Gomis.
Ecco l'intervista ad Alessandro Ligi.

Fonte ( www.fccrotone.it )


Fonte Video ( www.fctv.it )

martedì 25 febbraio 2014

ESCLUSIVA TMW - Mazzotta e il 1° gol: "La dedica è per mio figlio. Serie A? Ci spero"

E' Antonio Mazzotta, difensore scuola Palermo che compirà 25 anni il prossimo 2 agosto, l'ultimo in ordine di tempo a beneficiare del "miracolo sportivo Crotone". Il laterale sicuro ha infatti firmato venerdì scorso la vittoria dei pitagorici ai danni del Brescia allo Scida togliendosi anche lo sfizio di siglare la prima rete tra i professionisti dopo oltre cento presenze tra Pescara, Lecce e appunto Crotone. Intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni Mazzotta ha una dedica speciale per la sua prima esultanza in carriera: "Questo gol è tutto per mio figlio e per la mia compagna, che mi stanno vicino e mi fanno stare sereno".
Zero gol in quasi 100 presenze col Crotone, fino a sabato: da dove nasce la scelta di far andare te sul dischetto?
"Durante la settimana abbiamo fatto delle prove, il mister ce ne fa battere diversi in allenamento e visto che ero particolarmente preciso nella scorsa ero stato designato io. Non vedevo l'ora di fare il mio primo gol in casa, specie in casa".
Hai offerto una cena a mister e compagni?
"Non ancora, ho offerto una cena ai miei amici tra cui l'autista del pullman che ci accompagna in trasferta, mi aveva pronosticato il gol. Domani pasticcini per tutti all'allenamento (ride, ndr), promesso".
Qual è l'obiettivo del Crotone quando la stagione si avvia verso la fase finale?
"Il nostro obiettivo è salvarci il prima possibile ma una occhiata ai playoff non possiamo non darla, abbiamo incontrato tutte le grandi squadre e ce la siamo giocata sempre con tutte".
A livello personale che stagione è stata fino ad ora?
"Perfetta. Sono qui da tre anni ma questa è il mio miglior campionato di Serie B, grazie anche al mister che mi dà fiducia".
Il pensiero in estate sarà raggiungere la Serie A?
"Sì, il pensiero c'è, è il sogno di tutti i bambini che iniziano a giocare a calcio giocare in Serie A, speriamo si avveri l'anno prossimo

Fonte ( www.tuttomercatoweb.com )

Diario rossoblù, doppia seduta. Bidaoui: contro il Brescia vittoria importante. A Modena per fare bene

Seconda giornata di lavoro quest’oggi per il Crotone che prepara la trasferta di Modena, gara in programma sabato 1 marzo alle ore 15 allo Stadio Braglia e valevole per la 27ª giornata del campionato Serie B Eurobet.
Mister Drago ha fatto sostenere al gruppo una doppia seduta. Al mattino i rossoblù hanno lavorato nella palestra dello Scida, mentre nel pomeriggio la rosa si è ritrovata a Steccato di Cutro per una seduta concentrata sul lavoro di forza in campo, esercitazioni situazionali e partite a tema. Assenti i Nazionali Under 21 Bernardeschi, Cataldi, Crisetig e Dezi impegnati in un’amichevole contro la Roma Primavera.
Il belga-marocchino Soufiane Bidaoui, rientrato dal primo minuto contro il Brescia dopo l’infortunio subito a Cesena lo scorso 1 febbraio, è stato autore di una grande prova, insieme ai suoi compagni di squadra, contro le rondinelle. Ecco il video con l’intervista al numero 9 rossoblù:

Fonte ( www.fccrotone.it )

Fonte Video ( www.fctv.it )

Under 21, Italia-Roma Primavera 3-0. In campo 4 rossoblù

E’ terminata 3-0 per l’Italia Under 21 l’amichevole disputata questo pomeriggio contro la Roma Primavera al Park Hotel Mancini di Roma. In campo ben 4 giocatori del Football Club Crotone. Dezi, che in totale ha giocato 62 minuti, è stato schierato titolare da Di Biagio. Bernardeschi e Cataldi sono stati mandati in campo dal primo minuto della ripresa, mentre Crisetig  è entrato al settimo della seconda frazione.
Ecco il tabellino
ITALIA U21 (4-2-3-1) : Bardi (32' Leali, 62' Cragno); Sabelli (46' De Col), Bianchetti (C) (46' Chiosa), Ceccherini (76' Molina), Murru (62' Zampano); Viviani (52' Crisetig), Benassi (46' Cataldi); Berardi (46' Bernardeschi), Dezi (62' Cerri), Battocchio (46' Rizzo L.); Comi (46' Trotta). All. Di Biagio.
ROMA PRIMAVERA (4-3-3) : Zonfrilli (62' Marchegiani); Bălașa, Jedvaj (76' Montefalcone), Capradossi, Sammartino (76' Masciangelo); Adamo (62' Di Livio), Calabresi, Battaglia (76' Ricozzi); Milinković (62' Verde), Vestenický (62' Trani), Radonjić (46' Di Mariano). All. De Rossi.
Arbitro: Daniele Martinelli.
Marcatori: 4' Battocchio, 8' Comi, 65' Trotta

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone, Suagher issa il muro: "Fermeremo anche Babacar"

Il Crotone non deve avere più paura di nessuno. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, ci pensa Emanuele Suagher a blindare i molossi: "Dopo Caracciolo e Corvia, pronti a fermare pure il temuto Babacar. Ora sotto con il Modena". Sicuramente non sarà facile, dato che gli emiliani sono forse la squadra più in forma del girone di ritorno.

Fonte ( www.tuttomercatoweb.com )

lunedì 24 febbraio 2014

Diario rossoblù, primo allenamento della settimana

Prima seduta della settimana per il Crotone in vista della trasferta di Modena, gara in programma sabato 1 marzo alle ore 15 allo Stadio Braglia e valevole per la 27ª giornata del campionato Serie B Eurobet.
L’allenamento si è svolto nel pomeriggio sul terreno di gioco “Park Jonio” di Steccato di Cutro. Mister Drago, coadiuvato dal suo staff, ha fatto svolgere ai ragazzi lavoro aerobico e partite a tema. Assenti i Nazionali Bernardeschi, Cataldi, Crisetig e Dezi impegnati con l’Under 21 di Di Biagio.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Un giorno per la nostra città, il Crotone per i bambini


Fonte Video ( www.fctv.it )

Una giornata di festa ma anche di riflessione quella che i ragazzi dell’ Istituto “Rosmini – Anna Frank” hanno vissuto questa mattina grazie all’iniziativa intrapresa dalla Lega Serie B denominata “Un giorno per la nostra città” alla quale il Football Club Crotone ed il Comune di Crotone hanno, con convinzione, aderito.
Attraverso tale iniziativa, realizzata in collaborazione con l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e con il patrocino dell’Associazione Italiana Calciatori (AIC) e dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio (AIAC), la Lega Serie B intende percorrere la strada indicata dal “Manifesto per il Rispetto”, il modello di sintesi dei principi ispiratori e parte integrante del codice etico della Lega stessa che indica il rispetto come una delle forme attraverso le quali far crescere il livello di reputazione delle singole comunità.
A tale riguardo il F.C. Crotone e il Comune di Crotone hanno organizzato una giornata di confronto con i ragazzi delle scuole sul tema “Valori nello Sport”.
Narrare le proprie emozioni, le gioie con i quali si è raggiunto un determinato traguardo, sono i principi su cui si è basato il progetto. Il progetto, attraverso il racconto di esperienze vissute da parte dei calciatori del Football Club Crotone, ha avuto lo scopo di innescare nei giovani l’interesse a riconquistare qualità come lealtà, socializzazione e integrazione di diverse culture, religioni e strati sociali seguendo i valori dello sport e della vita, che fanno superare quelle barriere che spesso si alzano nella società moderna.
Assistiti dai propri docenti, i piccoli studenti hanno posto tantissime domande ai presenti manifestando particolare interesse verso questa splendida iniziativa.  Centinaia i ragazzi che hanno abbracciato i loro idoli e che sono entrati subito in sintonia con loro, richiedendo autografi e foto-ricordo per una giornata che resterà nel loro cuore.
Tanti striscioni, cartelloni, palloncini colorati di rosso e blu hanno fatto da coreografia all'incontro mentre gli alunni indossavano delle magliette con il titolo dell'iniziativa e con le scritte "rispetto", "uguaglianza".
Con la partecipazione degli insegnanti gli studenti redigeranno un articolo per il giornalino scolastico “Iotuno AnnaFrank” per raccontare l'incontro, le emozioni vissute, le conoscenze fatte mettendo l'accento su quei valori che risiedono nello sport.

Presenti all’iniziativa il presidente Raffaele Vrenna, che ha consegnato alla dirigente scolastica Ida Sisca una maglia personalizzata in dono all’Istituto e tanti gadget per i piccoli studenti. Hanno preso parte all'evento anche mister Drago (fra l'altro i suoi due figli Gaia e Salvatore frequentano proprio l'Istituo Rosmini) e lo staff tecnico al gran completo, oltre ai calciatori della Prima squadra. Presenti al "Rosmini", in rappresentanza del Comune, l’assessore Mario Megna e l'addetto stampa Francesco Vignis.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Morte Bertuzzo, cordoglio Crotone

Il presidente Raffaele Vrenna insieme a Gianni Vrenna, il vice presidente Salvatore Gualtieri, il Consiglio di Amministrazione e tutto il Football Club Crotone S.r.l., partecipano con profondo cordoglio al dolore che ha colpito la famiglia Bertuzzo per la prematura scomparsa del caro Ezio, ex attaccante del Crotone nella stagione 1983/84. Fu uno dei protagonisti della promozione in C2 dei rossoblù.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Under 21, Ishak convocato dalla Svezia

L'attaccante rossoblu' Mikael Ishak è stato convocato dalla Nazionale Under 21 della Svezia per la gara di qualificazione agli Europei 2015 in trasferta contro Malta.
La partita si disputerà il prossimo 5 marzo.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Diario rossoblù, due giorni di riposo. Lunedi appuntamento all’Istituto Rosmini

Dopo aver battuto il Brescia mister Drago ha concesso due giorni di meritato riposo ai suoi ragazzi. La ripresa degli allenamenti è fissata per lunedì pomeriggio. Il Crotone preparerà la trasferta a Modena, gara valevole per la 27ª giornata del campionato Serie B Eurobet, in programma sabato 1 marzo alle ore 15 allo Stadio Braglia.
Alessandro Ligi, che ha rimediato un cartellino giallo contro le rondinelle, entra in diffida. Gli altri rossoblù diffidati sono Crisetig, Dezi e Suagher.
Lunedì mattina invece l’appuntamento è alle 10:30 al “Rosmini” per una giornata di festa ma anche di riflessione per i piccoli studenti grazie all’iniziativa intrapresa dalla Lega Nazionale Professionisti Serie “B” denominata “Un giorno per la nostra città” alla quale il Football Club Crotone ed il Comune di Crotone hanno, con convinzione, aderito.

Fonte ( www.fccrotone.it )

La conferenza post gara di Crotone-Brescia

Il video della conferenza stampa al termine della gara tra Crotone e Brescia terminata 1 a 0 per gli squali. Ai microfoni di FcTv parlano il mister pitagorico Massimo Drago e i calciatori rossoblù Mazzotta e Matute.

Fonte ( www.fccrotone.it )


Fonte Video ( www.fctv.it )

sabato 22 febbraio 2014

Crotone-Brescia 1-0, il Video

CROTONE: Gomis, Del Prete, Suagher, Ligi, Mazzotta, Crisetig, Matute, Cataldi (32'st De Giorgio), Bernardeschi, Diop (38'st Ishak), Bidaoui (19'st Dezi). A disp: Secco, Cremonesi, Meola, Galardo, Giannone, Pettinari. All. Drago
BRESCIA: Cragno, Paci, Coletti, Di Cesare, Mandorlini, Benali (13'st Olivera), Budel (22'st Valotti), Grossi, Scaglia, Caracciolo, Corvia (26'st Kukoc). A disp: Arcari, Freddi, Camigliano, Finazzi, Gargiulo, Lancini. All. Bergodi
Arbitro: Cervellera di Taranto
Marcatori: 21' pt Mazzotta su rigore (C)
Ammoniti: Di Cesare (B), Benali (B), Paci (B), Olivera (B), Kukoc (B), Diop (C), Ligi (C)
Espulso: al 93' Paci per aver rifilato una gomitata a Suagher
Spettatori: 3996

Il Crotone batte nell'anticipo della 26 giornata il Brescia e vola al quarto posto in classifica.
Rispetto alla gara contro lo Spezia Drago inserisce Matute, che rientra dalla squalifica, per Dezi. Bergodi si presenta allo Scida con un 3-5-2 con Caracciolo e Corvia coppia d'attacco. Parte benissimo il Crotone che nel giro di pochi minuti arriva alla conclusione per ben due volte con il belga-marocchino Bidaoui. Il primo tentativo, dopo una serie di finte, termina alto. Sul secondo tiro, a giro, la palla sorvola la traversa. I rossoblu' sono padroni del campo, e fanno male sopratutto sulla fascia sinistra. Ed è proprio dal lato sinistro che nasce l'azione del rigore per la squadra di Drago, con il tiro di Diop respinto dalla mano di Di Cesare. Sul dischetto si presente capitan Mazzotta che con estrema freddezza spiazza Cragno, porta i suoi in vantaggio e sigla il suo primo gol tra i professionisti. La superiorità del Crotone in campo e' netta e gli squali sfiorano il raddoppio con Matute, che raccoglie una respinta della difesa bresciana, controlla di petto e di destro prova il jolly, sfera che termina fuori. Il Brescia si fa vivo dalle parti di Gomis solo nel finale ma senza creare problemi alla retroguardia di casa, che in ripartenza hanno la possibilità di rafforzare il punteggio, ma la prima frazione di gioco termina uno a zero.
Il secondo tempo si apre con gli ospiti che provano a rendersi pericolosi con Caracciolo da fuori, una telefonata per Gomis. Al 58' primo cambio della gara con l'ex Juve Olivera che rileva Benali. Bidaoui, reduce da un infortunio, non ha i 90 minuti nelle gambe ma prima di lasciare il campo a Dezi, delizia la platea con un'altra grande giocata e un bel tiro a giro che sfiora il palo alla sinistra di Cragno, conclusione sporcata da un avversario in corner. Crotone vicino al raddoppio con Bernardeschi, il numero 29 di Drago fa tutto bene ma il tiro e' fuori bersaglio. Al 32 minuto e' ancora l'esterno scuola Fiorentina a cercare la via della rete da lontano, Cragno si distende e blocca a terra. All' 83 Drago manda in campo Ishak per Diop e tre minuti dopo lo svedese ha sui piedi la palla del possibile ok, ma il suo tentativo dal limite e' parato dal portiere ospite in due tempi. L'arbitro assegna 4 minuti di recupero e i lombardi si gettano in avanti alla ricerca del pari sfiorando il gol con Caracciolo di testa che colpisce la traversa. Nel finale brutta gomitata di Paci a Sugher e rosso per il difensore bresciano. Ma non c'è' più tempo per giocare e il Crotone può festeggiare una vittoria meritata salendo a quota 39 in classifica.

Guarda il Video 

Fonte ( www.fccrotone.it )

La soddisfazione di Massimo Drago tecnico del Crotone

Il tecnico del Crotone Massimo Drago analizza il successo dei pitagorici nell’anticipo contro il Brescia
La partita è stata vinta con merito, non ricordo tiri in porta del Brescia tranne nella mischia finale. I ragazzi hanno fatto un’ottima fase difensiva interpretando bene la gara. In qualche ripartenza potevamo sfruttare meglio gli spazi, mi attendevo una reazione sotto l’aspetto mentale e l’ho ricevuta. I lombardi non si aspettavano di perdere qui, avevano i nervi a fior di pelle mentre noi siamo stati capaci di rimanere calmi fino alla fine. Devo rimarcare la prova di Alfred Gomis: io voglio un portiere che si assuma le proprie responsabilità come stasera dove è stato padrone della sua area di rigore”

Fonte ( www.seriebnews.com )

La dedica di Antonio Mazzotta del Crotone

Primo gol in carriera in B per Antonio Mazzotta nell’anticipo di stasera contro il Brescia
Lo aspettavo da tanto tempo, è arrivato dopo 126 partite, una gioia indescrivibile” Ha commentato a Radio Studio 97 “Avevamo preparato bene la partita in settimana, dovevamo stare attenti a Caracciolo e Corvia che in cadetteria fanno la differenza. Siamo stati capaci di portare a casa un grande risultato. La dedica della rete segnata? Va a mia moglie e mio figlio”

Fonte ( www.seriebnews.com )

Risultato finale 26.ma giornata: Crotone - brescia 1-0


venerdì 21 febbraio 2014

Serie B Eurobet 26.ma giornata: Crotone - Brescia

 
Segui la radiocronaca in diretta di Radio Studio 97 dalle ore 20:20 cliccando sui link disponibili nella sezione in alto a destra del blog su "Ascolta la radiocronaca in diretta della gara"


BUONA PARTITA
A
TUTTI 
E
 
FORZA CROTONE!!!

giovedì 20 febbraio 2014

Crotone-Brescia, i convocati di mister Drago

Sono 21 i calciatori convocati da mister Drago per l’anticipo della 26ª giornata contro il Brescia, in programma domani 21 febbraio alle 20:30 allo Stadio Ezio Scida (clicca qui per info sui biglietti).

Ecco l’elenco dei convocati:
Portieri: 1 Concetti, 22 Gomis;
Difensori: 5 Cremonesi, 7 Mazzotta, 13 Meola, 14 Ligi, 18 Del Prete, 23 Suagher;
Centrocampisti: 4 Galardo, 6 Dezi, 8 Crisetig, 16 Saric, 26 Matute, 28 Cataldi;
Attaccanti: 9 Bidaoui, 10 De Giorgio, 17 Diop, 11 Giannone, 20 Pettinari, 27 Ishak, 29 Bernardeschi.
Infortunato: Secco
Diffidati: Crisetig, Dezi.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone-Brescia, Massimo Drago in conferenza

Il video della conferenza stampa alla vigilia della gara che vedrà gli squali affrontare il Brescia per la 26^ giornata della serie B Eurobet. Ai microfoni di FcTv parla il mister pitagorico Massimo Drago.

Guarda il video 

Fonte ( www.fccrotone.it )

Quattro rossoblù convocati con l’Under 21

Secondo appuntamento del 2014 per l’Under 21, impegnata per uno stage in programma da domenica 23 a martedì 25 febbraio al Mancini Park Hotel di Roma. Il Ct Luigi Di Biagio ha convocato ben 4 calciatori del Football Club Crotone, ancora una volta la squadra più rappresentata tra Serie A e B. Si tratta di Federico Bernardeschi, Danilo Cataldi, Lorenzo Crisetig e Jacopo Dezi. Gli Azzurrini, che torneranno a radunarsi il 1° marzo in vista del match delle qualificazioni europee in programma mercoledì 5 marzo a Lurgan con l’Irlanda del Nord, raggiungeranno il ritiro nel tardo pomeriggio di domenica, lunedì effettueranno una doppia seduta di allenamento e martedì (calcio d’inizio alle ore 14.30) affronteranno in amichevole la Primavera della Roma.

Ecco l’elenco dei convocati:
Portieri: Bardi (Livorno), Cragno (Brescia), Leali (Spezia);
Difensori: Bianchetti (Spezia), Ceccherini (Livorno), Chiosa (Bari), De Col (Virtus Lanciano), Murru (Cagliari), Rugani (Empoli), Sabelli (Bari), Zampano (Juve Stabia);
Centrocampisti: Battocchio (Watford), Benassi (Livorno), Cataldi (Crotone), Crisetig (Crotone), Dezi (Crotone), Molina (Modena), Viviani (Latina);
Attaccanti: Berardi (Sassuolo), Bernardeschi (Crotone), Cerri (Parma), Comi (Virtus Lanciano), Rizzo (Modena), Trotta (Brentford).

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone-Brescia, arbitra Cervellera

La gara Crotone-Brescia, in programma domani alle ore 20:30 allo Scida sarà arbitrata dal signor Angelo Cervellera di Taranto. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Omar Gava di Conegliano e Giorgio Peretti di Verona. Il quarto ufficiale di gara sarà Pietro Dei Giudici di Latina.

Ecco i precedenti di Cervellera con il Crotone:
30.11.2013      Padova - Crotone       0:0
01.05.2012      Crotone - Cittadella     3:1
29.10.2011      Crotone - Padova       2:1     
25.09.2010      Crotone - Sassuolo     2:0

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Eurobet - Designazioni 5ª Giornata di ritorno

Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali e degli Osservatori Arbitrali che dirigeranno le gare valide per la quinta giornata di ritorno della Serie B Eurobet 2013-2014 in programma sabato 22 febbraio 2014 alle ore 15.00.

SERIE B – Eurobet
5ª Giornata – Ritorno

BARI – PESCARA
PAIRETTO
DI VUOLO – FIORITO
IV: ROCA
OA: FRANCESCHINI

CARPI – CESENA
PINZANI
MONDIN – MANZINI
IV: BELLOTTI
OA: DANELUZZI

CROTONE – BRESCIA Venerdì 21/02 h. 20.30
CERVELLERA
PERETTI – GAVA
IV: DEI GIUDICI
OA: CARLUCCI


JUVE STABIA – CITTADELLA
BARACANI
MELLONI – SANTORO
IV: CIFELLI
OA: AMORETTI

LANCIANO – LATINA
NASCA
LIBERTI – VALERIANI
IV: ALBERTINI
OA: CORSI

NOVARA – REGGINA
GAVILLUCCI
DI FRANCESCO – CARBONE
IV: PELAGATTI
OA: ARENA

PADOVA – EMPOLI
FABBRI
BAGNOLI – BORZOMI’
IV: ILLUZZI
OA: CAPOZZI

PALERMO – SPEZIA h. 18.00
DI PAOLO
TEGONI – LO CICERO
IV: MARTINELLI
OA: ALESI

TERNANA – SIENA
BRUNO
SEGNA – CALO’
IV: PASQUA
OA: PAPINI

TRAPANI – MODENA
GHERSINI
CIANCALEONI – ZIVELLI
IV: ABISSO
OA: CAVANNA

VARESE – AVELLINO
MANGANIELLO
BOLANO – SANTUARI
IV: CHIFFI
OA: BLANCHI

Fonte ( www.aia-figc.it )

mercoledì 19 febbraio 2014

Diario rossoblù, partite a tema allo Scida

Allenamento pomeridiano per il Crotone di mister Drago che prepara la gara contro il Brescia, in programma venerdì 21 febbraio alle 20:30 allo Stadio Ezio Scida (clicca qui per info sui biglietti). Dopo il classico riscaldamento, i rossoblù sono stati impegnati nelle partite a tema sul terreno di gioco dell’Ezio Scida. Ha lavorato a parte Secco. Domani, alle ore 16, mister Drago incontrerà gli organi d’informazione presso la sala stampa dell’Ezio Scida. Nel tardo pomeriggio, rifinitura a porte chiuse.

Fonte ( www.fccrotone.it )

CARPI-PADOVA AL BRAGLIA MARTEDì 11 MARZO ALLE 15

Si è tenuta oggi, negli uffici della Lega Nazionale Professionisti Serie B, la riunione convocata dal presidente Andrea Abodi, alla quale sono state invitate le società Carpi Fc 1909 e Padova calcio per approfondire alcune tematiche di carattere sportivo, organizzativo e normativo, relative alla partita sospesa lo scorso 31 agosto allo stadio Braglia di Modena al 26' e 30" del primo tempo.
Durante l'incontro il presidente Abodi ha condiviso con le due società il completamento della partita martedì 11 marzo alle ore 15 allo stadio Braglia di Modena.

Fonte ( www.legaserieb.it )

martedì 18 febbraio 2014

Diario rossoblù, allenamento pomeridiano allo Scida

Terza seduta della settimana per i rossoblù che preparano l’anticipo della 26ª giornata del campionato Serie B Eurobet contro il Brescia, in programma venerdì 21 febbraio alle 20:30 allo Stadio Ezio Scida (clicca qui per info sui biglietti), sotto lo sguardo dell’ad Gianni Vrenna. Mister Drago e il suo staff hanno fatto svolgere al gruppo, dopo il riscaldamento, esercitazioni situazionali e partite a tema. Ha lavorato a parte Secco.
Presente allo Scida Mimmo Toscano, ex allenatore del Cosenza (nel quale militava l'attuale collaboratore tecnico pitagorico Ivan Moschella) e Ternana, che ha fatto visita a Massimo Drago, suo compagno di Corso a Coverciano, assistendo all’allenamento della squadra allo Scida.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone, il rammarico di Ligi: "Il nostro pareggio sembrava regolare"

C'è ancora delusione in casa Crotone per la sconfitta per 3-1 rimediata sul campo dello Spezia. Soprattutto a causa del gol annullato che poteva valere il pareggio, come ha avuto modo di rimarcare il difensore Alessandro Ligi: "Sembrava valido, con quel gol avremmo riaperto la gara - riporta oggi La Gazzetta dello Sport -, invece abbiamo chiuso il primo tempo sul 3-0". È mancata comunque una certa reattività alla squadra di mister Drago, che adesso si appresta ad ospitare un Brescia in grande salute.

Fonte ( www.tuttomercatoweb.com )

lunedì 17 febbraio 2014

Diario rossoblù, seconda seduta in vista del Brescia

Seconda giornata di lavoro per il Crotone di Drago in vista dell’anticipo della 26ª giornata del campionato Serie B Eurobet contro il Brescia, in programma venerdì 21 febbraio alle 20:30 allo Stadio Ezio Scida (clicca qui per info sui biglietti).  I rossoblù hanno svolto una seduta pomeridiana sul terreno di gioco di Steccato di Cutro. Dopo il classico riscaldamento e il lavoro di possesso palla, il gruppo è stato diviso in due: lavoro differenziato per chi ha giocato contro lo Spezia, partitine tre contro tre e sei contro sei per chi non ha preso parte alla gara del Picco. Ha lavorato a parte Secco.

Fonte ( www.fccrotone.it )

domenica 16 febbraio 2014

Diario rossoblù, subito in campo in vista dell’anticipo contro il Brescia

Il giorno dopo la gara contro lo Spezia, i rossoblù sono tornati subito in campo per iniziare a preparare l’anticipo della 26ª giornata del campionato Serie B Eurobet contro il Brescia, in programma venerdì 21 febbraio alle 20:30 allo Stadio Ezio Scida (clicca qui per info sui biglietti). Lavoro di scarico per i giocatori scesi in campo al Picco, mentre gli altri hanno svolto lavoro di velocità. Emanuele Suagher, ammonito contro i liguri, entra in diffida. Gli altri diffidati rossoblù sono Crisetig e Dezi.
Non hanno preso parte alla seduta i febbricitanti Del Prete, Ferrari e Gomis. Ha lavorato a parte Secco.
Ecco il video realizzato da Fctv con l’intervista a Federico Bernardeschi, autore di 8 reti in 22 partite, che proprio oggi spegne 20 candeline:

Guarda il video 

Fonte ( www.fccrotone.it )

Spezia-Crotone, Drago: “Dobbiamo farci un esame di coscienza, ma…”

Non fa particolari drammi, seppur contrariato per come è maturata la sconfitta, Massimo Drago, allenatore del Crotone, dopo la caduta di La Spezia.
Al termine del match, il tecnico rossoblu dichiara: “Abbiamo regalato un tempo allo Spezia. Non siamo stati attenti e concentrati sulle palle inattive, anche sapendo delle loro abilità in queste situazioni. Dobbiamo farci un esame di coscienza ma, data l’età giovane della squadra, questa sconfitta fa parte del percorso di crescita. Sono comunque fiero di quello che stanno facendo questi ragazzi”.

Fonte ( www.seriebnews.com )

Crotone, Drago: "Gara subito in salita, ci servirà per crescere"

Il tecnico del Crotone, Massimo Drago, al microfono di Sky ha analizzato la sconfitta per 3-1 subita contro lo Spezia: "Abbiamo regalato un tempo allo Spezia. Abbiamo preso subito gol su palla inattiva, sapevamo di questa loro bravura ma non siamo stati attenti per contrastarli. Oggi dobbiamo farci un esame di coscienza, ma per ragazzi così giovani è una gara di crescita. Ce la giochiamo sempre con tutti, oggi la gara s'è messa in salita ma i ragazzi ci stanno regalando delle belle soddisfazioni e ci rifaremo subito".

Fonte ( www.tuttomercatoweb.com )

Spezia-Crotone 3-1

SPEZIA: Leali, Schiattarella (35'pt Datkovic), Bianchetti, Lisuzzo, Migliore, Sammarco (3'st Scozzarella), Seymour, Catellani, Bellomo (30'st Gentsoglu), Giannetti, Ferrari. A disp: Valentini, Vozar, Ashong, Orsic, Ciurria, Magnusson. All. Mangia
CROTONE: Gomis, Del Prete, Suagher, Ligi, Mazzotta, Crisetig, Dezi (1'st Bidaoui), Cataldi, Bernardeschi (38'st Pettinari), Diop, De Giorgio (17'st Giannone). A disp: Concetti, Cremonesi, Meola, Galardo, Saric, Ishak. All. Drago
Arbitro: Candussio di Cervignano del Friuli
Marcatori: 1'pt Giannetti (S), 23'pt Seymour (S), 46'pt Datkovic (S), 25'st Bernardeschi (C)
Ammoniti: Bellomo (S), Lisuzzo (S), Ligi (C), Suagher (C), Diop (C), Cataldi (C)

Sconfitta esterna per il Crotone che esce battuto dal Picco per 3-1 dallo Spezia. Rispetto alla gara vinta col Pescara, Drago sostituisce lo squalificato Matute con il rientrante De Giorgio. Bidaoui non e' ancora al top a causa di un infortunio e va in panchina. Pronti via e lo Spezia passa subito in vantaggio: punizione di Bellomo e colpo di testa vincente dell'ex Siena Giannetti. Il Crotone non accusa il colpo e reagisce immediatamente con Bernardeschi che mette alle spalle di Leali dopo una favolosa azione sulla sinistra con filtrante di De Giorgio per Mazzotta e assist per l'esterno destro di Drago, ma l'arbitro annulla tutto per un fuorigioco inesistente
Al 17’ Gran tiro di Bellomo, vola Gomis e manda in corner. Al 23' raddoppia lo Spezia con Seymour che di testa su invito dalla destra di Catellani firma il 2-0. Prova a rientrare subito in gara la squadra ospite con una gran conclusione di sinistro da parte di Bernardeschi, si oppone con i pugni Leali. Ma nel finale di gara i liguri trovano la terza rete. Nasce tutto da un corner inesistente in quanto Del Prete aveva subito fallo dall'avversario e invece l'arbitro assegna l'angolo. Dalla bandierina batte Bellomo che pesca il neo entrato Datkovic per il 3-0. Nulla da fare per l'incolpevole Gomis. Ad inizio ripresa Drago cambia: fuori Dezi, dentro Bidaoui, con il Crotone che passa ad un modulo più offensivo. Bidaoui si fa subito vedere, si accentra e prova il tiro, respinto in corner. Sull'angolo successivo e' Diop a svettare di testa ma la palla finisce di poco alta. Giannone prende il posto di De Giorgio al 62. Otto minuti più tardi gli sforzi del Crotone vengono premiati: Bidaoui serve in profondità Mazzotta, cross e inzuccata vincente di Federico Bernardeschi. Ottavo gol in 22 presenze per il giocatore di Carrara. Gli ospiti provano ad accorciare ulteriormente il risultato e Drago nel finale inserisce anche Pettinari. Il giocatore scuola Roma ci prova subito ma Leali blocca. Successivamente è Cataldi a sfoderare un gran destro che sfiora l’incrocio dei pali. Poi è' di nuovo il turno di Pettinari che gira a lato la palla di Del Prete. L'ultimo sussulto lo regala proprio
Del Prete di testa, Leali blocca. Il Crotone resta fermo a 36 punti. I pitagorici ritorneranno in campo venerdì prossimo, nell'anticipo contro il Brescia.

Guarda il video 

Fonte ( www.fccrotone.it )

Risultato finale 25.ma giornata: Spezia - Crotone 3-1


sabato 15 febbraio 2014

Serie B Eurobet 25.ma giornata: Spezia - Crotone

 
Segui la radiocronaca in diretta di Radio Studio 97 dalle ore 14:50 cliccando sui link disponibili nella sezione in alto a destra del blog su "Ascolta la radiocronaca in diretta della gara"


BUONA PARTITA
A
TUTTI 
E
 
FORZA CROTONE!!!

venerdì 14 febbraio 2014

Spezia-Crotone, i convocati di mister Drago

Sono 20 i calciatori convocati dal tecnico Massimo Drago per la trasferta ligure contro lo Spezia, in programma domani alle ore 15 allo stadio Picco.

Ecco l’elenco dei convocati:
Portieri: 1 Concetti, 22 Gomis;
Difensori: 5 Cremonesi, 7 Mazzotta, 13 Meola, 14 Ligi, 18 Del Prete, 23 Suagher;
Centrocampisti: 4 Galardo, 6 Dezi, 8 Crisetig, 16 Saric, 28 Cataldi;
Attaccanti: 9 Bidaoui, 10 De Giorgio, 11 Giannone, 17 Diop, 20 Pettinari, 27 Ishak, 29 Bernardeschi.
Infortunato: Secco;
Squalificato: Matute;
Diffidati: Crisetig, Dezi.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone, Drago: "Con questa mentalità ce la giochiamo contro chiunque"

Il tecnico del Crotone Massimo Drago in conferenza stampa prima della gara contro lo Spezia: "Spezia è una squadra che ha investito molto nel mercato, si vede anche la mano dell'allenatore. E' una squadra dalle grandissime individualità che possono risolvere la partita in ogni momento. Preferisco giocarmi queste partite in questa situazione di classifica che con l'acqua alla gola. La squadra in questo modo ha una mentalità più sbarazzina con la consapevolezza che ce la possiamo giocare contro tutti".

Fonte ( www.tuttomercatoweb.com )

Spezia-Crotone, Massimo Drago in conferenza

Il video della conferenza stampa alla vigilia dalla gara che vedrà i rossoblù affrontare allo stadio Alberto Picco lo Spezia per la 25^ gara della serie B Eurobet. Ai microfoni di FcTv parla il mister pitagorico Massimo Drago.

Fonte ( www.fccrotone.it )


 Fonte Video ( www.fctv.it )

Crotone, Suagher: "Contento della fiducia, a Spezia per fare punti"

In conferenza stampa è intervenuto ieri il difensore del Crotone Emanuele Suagher, che ha parlato così della sfida contro lo Spezia: "Sono contento della fiducia che mi sta dando il mister e spero di ripagarla al meglio, allenandomi sempre al cento per cento e scendendo in campo sempre cattivo e concentrato. Andiamo a Spezia con lo spirito di una squadra che sa di avere possibilità di far bene e di metterci in mostra. Faremo la nostra partita, giocando come sappiamo fare e come ci siamo preparati a fare in settimana. L'idea è di portare a casa qualche punto".

Fonte ( www.tuttomercatoweb.com )

giovedì 13 febbraio 2014

Spezia-Crotone, Emanuele Suagher in conferenza

Il video della conferenza stampa a due giorni dalla gara che vedrà i rossoblù affrontare allo stadio Alberto Picco lo Spezia per la 25^ gara della serie B Eurobet. Ai microfoni di FcTv parla il difensore pitagorico Emanuele Suagher.

Guarda il video 

Fonte ( www.fccrotone.it )

Serie B Eurobet - Designazioni 4ª Giornata di ritorno

Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali e degli Osservatori Arbitrali che dirigeranno le gare valide per la quarta giornata di ritorno della Serie B Eurobet 2013-2014 in programma sabato 15 febbraio 2014 alle ore 15.00.

SERIE B – Eurobet
4ª Giornata – Ritorno

AVELLINO – LANCIANO
SAIA
MELLONI – TOLFO
IV: RIPA
OA: CAPRARO

BRESCIA – TERNANA
CHIFFI
VICINANZA – PENTANGELO
IV: SERRA
OA: TAGLIANI

CESENA – PALERMO
MERCHIORI
CITRO – MARINELLI
IV: BRUNO
OA: BRACCINI

EMPOLI – CARPI
MARESCA
GAVA – RAPARELLI
IV: FABBRI
OA: ATZORI

LATINA – CITTADELLA
MINELLI
DE TROIA – DI IORIO
IV: PAGLIARDINI
OA: CAPELLUPO

MODENA – BARI Domenica 16/02 h. 12.30
PASQUA
SANTORO – CHIOCCHI
IV: BRASI
OA: FELICANI

PADOVA – NOVARA
OSTINELLI
AVELLANO – LO CICERO
IV: ROS
OA: ANFUSO

PESCARA – VARESE h. 18.00
BORRIELLO
PERETTI – CECCARELLI
IV: CERVELLERA
OA: NATILLA

REGGINA – TRAPANI
ABBATTISTA
DE MEO – SORICARO
IV: FIORE
OA: D’AMBROSIO

SIENA – JUVE STABIA
LA PENNA
ALASSIO – COLELLA
IV: DI MARTINO
OA: CICOGNA

SPEZIA – CROTONE
CANDUSSIO
CIANCALEONI – BELLUTTI
IV: PISCOPO
OA: LOMBARDI 


Fonte ( www.aia-figc.it )

Spezia-Crotone, arbitra Candussio

La gara Spezia-Crotone, in programma sabato 15 febbraio alle ore 15 al Picco sarà arbitrata dal signor Renzo Candussio di Cervignano del Friuli. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Luca Ciancaleoni di Foligno e Stefano Bellutti di Trento. Il quarto ufficiale di gara sarà Fabio Piscopo di Imperia.

Ecco i precedenti con il Crotone in B:
2009/2010      Crotone-AlbinoLeffe             0-3       
2009/2010      Crotone-Ancona                  2-1
2010/2011      Varese-Crotone                   1-1                    
2010/2011      Crotone-Cittadella                1-1                    
2011/2012      Crotone-Sampdoria              1-0
2012/2013      Novara-Crotone                   5-1

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone, la nuova vita di Diop: "Qui è un'altra storia"

Dalla Juve Stabia al Crotone, da una squadra che lotta per salvarsi ad una che potrebbe tranquillamente arrivare in zona playoff. Questa la storia di Abou Diop, attaccante senegalese di 21 anni: "Col Crotone è un'altra storia", ha ammesso il giocatore, come riportato da La Gazzetta dello Sport. Anno nuovo, vita nuova, squadra nuova: "Sono contento per le prestazione con Siena e Pescara. Giochiamo tutti bene". Un rinascita ancora a metà perché il giocatore è convinto: "Posso fare ancora meglio".

Fonte ( www.tuttomercatoweb.com )

mercoledì 12 febbraio 2014

Diario rossoblù, sgambata contro la Primavera

I rossoblù, in attesa della sfida contro lo Spezia in programma sabato 15 febbraio alle ore 15 allo Stadio Picco, continuano la preparazione. Pomeriggio allo Scida i ragazzi di Drago sono stati impegnati una sgambata contro la Primavera di D’Urso. Dieci le reti realizzate: tripletta per Ishak, un gol a testa per Bernardeschi, Diop, Del Prete, Saric, Cremonesi, Pettinari e Tripicchio. Hanno lavorato a parte Bidaoui e Secco.
Domani è in programma un doppio appuntamento con gli organi d’informazione presso la sala stampa dell’Ezio Scida a partire dalle ore 17: saranno presenti il tecnico Massimo Drago e il difensore Emanuele Suagher.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone, Bernardeschi: "Punto alla doppia cifra e sogno la serie A"

Sono già 7 i gol messi a segno da Federico Bernardeschi nella sua prima esperienza in serie B con la maglia del Crotone. L'attaccante in prestito dalla Fiorentina, sulle pagine della Gazzetta dello Sport, si è detto "ricaricato dalla sosta" dopo un finale di 2013 leggermente sottotono. "Mi auguro di arrivare in doppia cifra, ma vivo alla giornata e non faccio progetti" continua l'attaccante che il prossimo anno potrebbe vivere la serie A assieme al compagno Cataldi, di proprietà della Lazio: "Speriamo di ritrovarci insieme in serie A, magari con la maglia di una terza squadra".

Fonte ( www.tuttomercatoweb.com )

Super Crotone nel segno della linea verde

Dopo cinque partite di attesa è tornato al successo il Crotone travolgendo il Pescara allo Scida
Tre gol per tornare a volare. Il Crotone è la squadra copertina di questa terza giornata di B Eurobet dopo aver travolto il Pescara con il netto punteggio di 3-0.  Nelle prime due gare sfortuna ed imprecisione non avevano permesso agli squali di ottenere quei tre punti che ampiamente meritavano sia contro il Siena che al Manuzzi di Cesena. Stavolta i ragazzi di Massimo Drago hanno disputato una gara al limite della perfezione contro un Pescara alla quarta sconfitta di fila. Ci hanno pensato i baby “terribili” di questa squadra ormai non più rivelazione ma solida realtà della cadetteria ovvero Federico Bernardeschi e Danilo Cataldi. Entrambi classe 94 provenienti dalle primavere rispettivamente di Fiorentina e Lazio hanno siglato le reti (doppietta per il primo) decisive ai fini del successo. Spettacolo allo Scida soprattutto nella ripresa: dopo il vantaggio di Bernardeschi il quale si è concretizzato a seguito di un errato disimpegno della difesa ospite, il raddoppio dello stesso è un saggio per le scuole calcio: filtrante di Cataldi, inserimento laterale di Mazzotta e tap in vincente del talentino nativo di Carrara. Infine la gemma dell’ex aquilotto con un esterno destro mirabile dopo lancio del portiere Gomis
13 marcatori diversi per il Crotone, l’ultimo di questi è proprio Danilo Cataldi per una formazione magistralmente diretta da Massimo Drago.

Fonte ( www.seriebnews.com )

Calciomercato Crotone, Cataldi pronto per la Lazio: a luglio sarà biancoceleste

Danilo Cataldi è stato ancora una volta decisivo nell’ultimo incontro disputato con la maglia del Crotone contro il Pescara. Il giovane centrocampista, in prestito dalla Lazio, ha dimostrato di possedere qualità importanti, da grande squadra, e di poter ripetere, sull’altra sponda del Tevere, la parabola percorsa due anni fa da Alessandro Florenzi, poi unitosi alla Roma e diventato una pedina importante dello scacchiere giallorosso. Cataldi si sta dimostrando giocatore completo e maturo, pronto a sbarcare in Serie A da protagonista. Come riportato da Alfredo Pedullà, quest’estate la Lazio se lo porterà sicuramente all’Olimpico, con la speranza di aver trovato un nuovo, grande talento, proveniente dal vivaio e pronto a infiammare la Roma biancoceleste.

Fonte ( www.seriebnews.com )

martedì 11 febbraio 2014

Diario rossoblù, doppia seduta. Diop: giochiamo un bel calcio

Seconda giornata di lavoro per il Crotone in vista della sfida contro lo Spezia, match in programma sabato 15 febbraio alle ore 15 allo Stadio Picco e valido per la 25ª giornata del campionato Serie B Eurobet.
Mister Drago ha fatto sostenere al gruppo una doppia sessione. Lavoro di forza al mattino nella palestra dello Scida; esercitazioni situazionali e partite a tema nel pomeriggio sul terreno di gioco di Steccato di Cutro. Hanno lavorato a parte Bidaoui e Secco. Assente il Nazionale Under 20 Emanuele Suagher.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Guarda il video con l’intervista a Diop:



Fonte Video ( www.fctv.it )

Crotone, la prima di Cataldi: "Coronato un sogno ma c'è tanto da fare"

La prima gioia di Cataldi. Il giovane giocatore del Crotone ha trovato la rete per la prima volta nell'ultima partita contro il Pescara; una gioia manifestata togliendosi la maglia. Danilo ha solo 20 anni ma ha già coronato un sogno, ma sa "che c'è ancora tanto da fare. Drago mi aveva chiesto quegli inserimenti e l'ho accontentato - ha dichiarato, riportato da La Gazzetta dello Sport -".

Fonte ( www.tuttomercatoweb.com )

lunedì 10 febbraio 2014

Diario rossoblù, allenamento mattutino. Gomis: contro il Pescara 3 punti importanti

E’ iniziata questa mattina la marcia di avvicinamento del Crotone alla sfida contro lo Spezia, in programma sabato 15 febbraio alle ore 15 allo Stadio Picco, gara valida per la 4ª giornata di ritorno del campionato Serie B Eurobet.
I rossoblù, reduci dall’ottimo successo per 3-0 contro il Pescara, si sono ritrovati sul terreno di gioco del Best Western agli ordini di mister Drago e del suo staff, formato dal vice Galluzzo, i collaboratori tecnici Massara e Moschella, il preparatore atletico Nocera e il preparatore dei portieri Macrì. Lavoro aerobico intermittente per chi è sceso in campo sabato contro gli abruzzesi, lavoro aerobico specifico per tutti gli altri. Hanno lavorato a parte Bidaoui, Del Prete e Secco. Assente il Nazionale Under 20 Emanuele Suagher.
Ecco il video dell’intervista realizzata all’estremo difensore Alfred Gomis alla ripresa degli allenamenti:

Guarda il video 

Fonte ( www.fccrotone.it )

Prestia all’Otelul Galati

Il Football Club Crotone comunica di aver ceduto in prestito all’Otelul Galati fino al 30/06/2014 il giocatore Giuseppe Prestia. Il difensore classe 1993, in comproprietà fra il F.C. Crotone il Parma Fc, è arrivato al Crotone ad inizio stagione e in totale ha disputato 7 presenze con la casacca rossoblù (6 in Serie B e 1 in Tim Cup).

Fonte ( www.fccrotone.it )

domenica 9 febbraio 2014

Diario rossoblù, domani la ripresa. Un turno di stop per Matute

Dopo l’ottima vittoria ottenuta ieri allo Scida contro il Pescara, mister Drago ha concesso un giorno di riposo ai suoi ragazzi. Gli allenamenti riprenderanno domani in vista della gara esterna contro lo Spezia in programma sabato 15 febbraio alle ore 15 al Picco.
Non farà parte della trasferta il centrocampista Kelvin Matute, in quanto diffidato e ammonito contro gli abruzzesi, sarà fermato per un turno dal Giudice sportivo. I diffidati rossoblù sono Crisetig e Dezi.

Fonte ( www.fccrotone.it )

Sala Stampa, la conferenza post gara di Crotone-Pescara

Il video della conferenza stampa alla fine della gara tra Crotone e Pescara terminata 3 a 0 per i pitagorici grazie alla doppietta di Bernardeschi e il gol di Cataldi. Ai microfoni di FcTv parlano il presidente Raffaele Vrenna, il mister Drago e i calciatori Bernardeschi e Cataldi.

Guarda il video 

Fonte ( www.fccrotone.it )

Crotone-Pescara 3-0, il Video

CROTONE: Gomis, Del Prete, Suagher, Ligi, Mazzotta, Crisetig, Matute, Cataldi (32'st Galardo), Bernardeschi 43'stGiannone), Diop (25'st Ishak), Dezi. A disp: Concetti, Cremonesi, Koné, Meola, Saric, Pettinari. All. Drago
PESCARA: Belardi, Zuparic, Schiavi, Cosic (14'st Caprari), Balzano, Brugman, Bovo, Rossi, Politano (40'st Salviato), Maniero (22'st Sforzini), Ragusa. A disp: Pelizzoli, Samassa, Fornito, Milicevic, Nielsen, Mascara. All. Marino.
Arbitro: Baracani di Firenze
Marcatori: 29'pt e 16'st Bernardeschi (C), 21'st Cataldi (C)
Ammoniti: Suagher (C), Balzano (P), Bovo (P), Matute (C), Cataldi (C)
Espulso: al 34'st Schiavi per doppia ammonizione
Spettatori: 3715

Il Crotone asfalta il Pescara rifilando ben tre reti agli abruzzesi e si piazza al 7° posto solitario in classifica. Drago deve rinunciare all'infortunato Bidaoui e allo squalificato De Giorgio, Dezi viene avanzato sulla sinistra con Matute che va ad affiancare Crisetig e Cataldi a centrocampo. Marino perde nella rifinitura Zauri e propone il consueto 3-4-3. Pronti via e subito Crotone che si rende insidioso con Diop, lanciato magicamente da Crisetig, Belardi si oppone. Il Crotone attacca e il Pescara si difende. Cataldi va alla ricerca del primo gol tra i professionisti, splendida conclusione da fuori, ma è il montante superiore della porta difesa da Belardi che gli nega la gioia della rete. Al 29' i rossoblu' passano meritatamente in vantaggio: Zuparic nel tentativo di fermare Diop serve involontariamente palla a Bernardeschi, che di sinistro deposita la palla in rete e firma l'uno a zero. Sesto gol in stagione per l'esterno offensivo di Drago. Gli abruzzesi, sotto col punteggio, provano a reagire e si fanno vedere soltanto una volta dalle parti di Gomis, con l'estremo difensore di casa bravissimo ad anticipare in uscita bassa Ragusa, la palla arriva a Maniero che ci prova, mira completamente sbagliata.
In avvio di ripresa e' Politano a chiamare all'intervento l'ottimo Gomis. Rispondono subito gli squali con una punizione di Bernardeschi, palla alta sulla traversa. All'11 buono lo spunto di Diop che si accentra e calcia di destro, Belardi si distende e blocca. Al minuto numero 16 della ripresa lo spettacolo della B va di scena allo Scida. Bernardeschi recupera palla in difesa e dribbla ben tre avversari, poi serve Diop che cede la sfera a Cataldi, filtrante per Mazzotta e assist vincente per l'accorrente Bernardeschi che sigla la doppietta e vola a sette centri in classifica marcatori. Ma non e' finita qui: al 23' gli uomini di Drago chiudono definitivamente la gara. direttamente da un rilancio di Gomis, Cataldi trova il corridoio giusto addomestica la palla e lascia partire un gran destro che si insacca alle spalle di Belardi. Prima rete in B per il 19enne romano e tre a zero per il Crotone. I rossoblu' non sembrano essere sazi e sfiorano anche il poker ancora con Bernardeschi, palla di poco a lato. I padroni di casa controllano molto agevolmente il risultato e sono indiscussi padroni del campo. Nel finale Drago regala la standing ovation a Bernardeschi,in campo Giannone. Proprio il neo entrato ci prova subito di destro, non il suo piede, Belardi riesce a respingere. Ottima vittoria del Crotone che gioca bene, vince e convince.


Fonte ( www.fccrotone.it )